Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 07:07
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Cina, tempesta di grandine su maratona in montagna: morti 21 dei 171 partecipanti

Immagine di copertina

Cina, grandine e pioggia su una maratona in montagna: 21 morti

Ventuno morti e otto persone ricoverate in ospedale: è il drammatico bilancio di un’improvvisa ondata di maltempo che si è abbattuta su 172 corridori che stavano partecipando a una maratona in montagna, in Cina.

Secondo quanto ricostruito dalla televisione statale Cctv, i maratoneti si trovavano nella Foresta di pietra del Fiume Giallo, vicino alla città di Baiyin, nella provincia di Gansu, quando sono stati travolti da una tempesta di pioggia e grandine con la temperatura che è calata bruscamente.

Ventuno persone, come detto, sono morte, mentre gli altri 151 partecipanti sono stati tratti in salvo: per otto di loro si è reso necessario il ricovero in ospedale per ipotermia e ferite lievi.

“Verso mezzogiorno, il tratto in alta quota della corsa, tra i 20 e i 31 chilometri, è stato improvvisamente colpito da condizioni meteorologiche disastrose” ha spiegato Zhang Xuchen, sindaco di Baiyin.

“In pochissimo tempo, grandine e pioggia gelata sono cadute improvvisamente su quest’area – ha aggiunto il primo cittadino – Ci sono state tempeste e venti forti. La temperatura è scesa bruscamente”.

Ti potrebbe interessare
Esteri / “Putin mi ha promesso che non ucciderà Zelensky”: il racconto dell’ex premier israeliano
Esteri / Papa Francesco, concluso il viaggio in Africa: “I cristiani possono cambiare la storia”
Esteri / La Cina minaccia “azioni in risposta” all’abbattimento del pallone spia che sorvolava gli Stati Uniti
Ti potrebbe interessare
Esteri / “Putin mi ha promesso che non ucciderà Zelensky”: il racconto dell’ex premier israeliano
Esteri / Papa Francesco, concluso il viaggio in Africa: “I cristiani possono cambiare la storia”
Esteri / La Cina minaccia “azioni in risposta” all’abbattimento del pallone spia che sorvolava gli Stati Uniti
Esteri / Nonna si tatua tutto il corpo (tranne il viso): “Orgogliosa di essere una tela vivente”
Esteri / Stati Uniti, abbattuto il pallone-spia cinese. La Difesa: “Sorvegliava siti strategici”
Esteri / La svolta autoritaria di Netanyahu rischia di trasformare Israele in una democratura
Esteri / Dal gas ai fertilizzanti: così la guerra di Putin sconfina nel Sahara
Esteri / Ucraina, Corea, Taiwan, Africa, Medio Oriente: ecco tutte le guerre di cui dovremo preoccuparci nel 2023
Esteri / In Ucraina la strada verso l’escalation è lastricata di armi (di S. Mentana)
Esteri / Furto a luci rosse in Spagna: rubati sex toys placcati in oro 24 carati