Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 15:36
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

È stato ritrovato il quadro di Chagall “Otello e Desdemona” rubato a New York trent’anni fa

Immagine di copertina
Il dipinto di Marc Chagall "Otello e Desdemona" rubato trent'anni a New York è stato ritrovato. Credit: AFP

A Washington DC, negli Stati Uniti, oggi è stato ritrovato un quadro del pittore Marc Chagall che era stato trafugato nel 1988

Il quadro del pittore Marc Chagall “Otello e Desdemona” del 1911, rubato a New York trent’anni fa, è stato ritrovato oggi, 13 aprile 2018, dall’Fbi a Washington DC, negli Stati Uniti.

La tela di Chagall è rimasta nascosta in una soffitta dello stato del Maryland dentro un barile, perché il ladro, un operaio della manutenzione, non era riuscito a piazzare la tela.

Il quadro apparteneva agli Hellers, una coppia che aveva acquistato “Otello e Desdemona” negli anni Venti.

Il dipinto era stato rubato nel 1988 dal loro appartamento a Manhattan, nell’Upper East Side.

Al ritorno da una vacanza ad Aspen, in Colorado, la coppia, allora ottantenne, aveva ritrovato l’abitazione sottosopra ripulita da diversi oggetti di valore tra cui il quadro di Chagall in questione.

Il dipinto, che raffigura l’Otello di Shakespeare con una spada mentre guarda la sua sposa, Desdemona, era ancora contrassegnato con i nomi dei suoi proprietari, “Mr + Mrs ES Heller, New York”, quando l’uomo del Maryland tentò di venderlo in passato a un gallerista.

Il proprietario della galleria d’arte aveva respinto la sua offerta e non avendo documenti comprovanti la proprietà dell’opera d’arte aveva consigliato all’uomo di chiamare l’Fbi per restituire la tela.

Chi era Marc Chagall?

Marc Chagall era nato nel 1887 a Vitebsk, nell’odierna Bielorussia, da una famiglia ebrea. La sua religione e la vita popolare russa saranno motivo d’ispirazione per numerose opere.

Il mondo che ritrae ha toni spesso poetici raccontati in forme semplici, tipiche del primitivismo russo di inizio Novecento, che richiamano a una visione del mondo quasi fiabesca.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Empowerment e agricoltura sostenibile: così le donne rivendicano i propri diritti nella Striscia di Gaza
Esteri / Putin: “Truppe Nato in Finlandia e Svezia? Risponderemo”
Esteri / Guerra in Ucraina, la Russia annuncia il ritiro dall'Isola dei Serpenti. Putin: "Aperti al dialogo su stabilità e disarmo"
Ti potrebbe interessare
Esteri / Empowerment e agricoltura sostenibile: così le donne rivendicano i propri diritti nella Striscia di Gaza
Esteri / Putin: “Truppe Nato in Finlandia e Svezia? Risponderemo”
Esteri / Guerra in Ucraina, la Russia annuncia il ritiro dall'Isola dei Serpenti. Putin: "Aperti al dialogo su stabilità e disarmo"
Esteri / Viaggio a Suwałki: “Il posto più pericoloso del mondo”. Il reportage di TPI
Cronaca / Vertice Nato a Madrid, Biden: “Più truppe in Italia e Germania”
Esteri / La super-testimone mette nei guai Trump: “Voleva andare a Capitol Hill e unirsi alla folla armata”
Esteri / Usa, Instagram e Facebook rimuovono post che promuovono le pillole abortive
Esteri / Guerra in Ucraina, Mosca: "Adesione di Svezia e Finlandia alla Nato è destabilizzante"
Esteri / Usa, un giudice della Louisiana ferma il divieto di aborto: “Le interruzioni riprendano subito”
Esteri / Raid russo sul centro commerciale di Kremenchuk: le impressionanti immagini dell'attacco