Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 21:21
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

È entrato in vigore un cessate il fuoco al confine tra Libano e Siria

Immagine di copertina
Credit: Reuters

Giovedì 27 luglio, è entrato in vigore il cessate il fuoco nella zona di Juroud Arsal, al confine tra Libano e Siria. 

Nelle ultime settimane, l’area, vicino la città libanese di Arsal, ha visto il gruppo terroristico di ispirazione sciita Hezbollah combattere contro i militanti jihadisti sunniti.

Sin dall’inizio della guerra civile siriana, la zona montuosa è stata utilizzata come base da diversi gruppi attivi nel conflitto, tra cui l’Isis e il fronte Al-Nusra.

Il 18 luglio, il premier libanese Saad al-Hariri aveva annunciato che l’esercito del paese mediorientale avrebbe lanciato un’operazione nell’area per impedire la penetrazione dei terroristi attraverso il confine.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Un messaggio in bottiglia ha unito due adolescenti attraverso l’Oceano Atlantico, a distanza di 3 anni
Esteri / “Le guardie libiche violentano le minorenni nei centri di detenzione”
Esteri / Svezia, sfiduciato il governo per la prima volta. Scontro sulla legge per liberalizzare gli affitti
Ti potrebbe interessare
Esteri / Un messaggio in bottiglia ha unito due adolescenti attraverso l’Oceano Atlantico, a distanza di 3 anni
Esteri / “Le guardie libiche violentano le minorenni nei centri di detenzione”
Esteri / Svezia, sfiduciato il governo per la prima volta. Scontro sulla legge per liberalizzare gli affitti
Esteri / “L’Unione Europea ha un piano per tagliare le serie tv britanniche da Netflix e Amazon”
Esteri / Cina, il Covid non ferma il festival di Yulin: “Trucidati migliaia di cani”
Esteri / Quell’umanità in fuga tra macerie e ricordi
Esteri / Un “caso Floyd” in Europa: vittima un uomo di etnia Rom
Esteri / L'obbedienza agli Usa non è una virtù: vuol dire essere succubi del capitalismo finanziario (di A. Di Battista)
Esteri / Marina Usa fa esplodere ordigno da 18mila chili in mare. Lo spettacolare video
Esteri / Francia, la destra moderata vince il primo turno delle regionali. Deludono Le Pen e Macron