Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 17:47
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

La Camera dei deputati filippina ha approvato una legge per reintrodurre la pena di morte

Immagine di copertina

Il provvedimento dovrà ora essere votato dal Senato e riguarda soprattutto i trafficanti di droga

La camera dei deputati filippina ha approvato martedì 7 marzo 2017 una legge che mira a reintrodurre la pena di morte, prevedendola per i criminali incalliti e i trafficanti di droga. Il provvedimento deve ora essere votato anche dal Senato.

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come.

L’approvazione della misura chiesta dalla maggioranza che sostiene il presidente Rodrigo Duterte è stata definita da Amnesty International un pericoloso passo indietro e una clamorosa violazione degli obblighi internazionali delle Filippine.

“L’idea che la pena di morte libererà il paese dalla droga è semplicemente errata. Si tratta solamente di una punizione inumana e inefficace che non è mai la soluzione”, ha dichiarato Champa Patel, direttrice per l’Asia sud-orientale e il Pacifico di Amnesty.

Il tentativo di reintrodurla, secondo Patel, è “chiaramente illegale” e “violerà il diritto internazionale, privando le persone della loro vita e prendendo sproporzionatamente di mira i poveri”, ha aggiunto facendo riferimento ai presunti reati di droga che porterebbero alla pena capitale. 

La misura è stata approvata in prima lettura con 216 voti favorevoli e 54 contrari.

Le Filippine erano state il primo paese asiatico ad abolire la pena di morte nel 1987, per poi reintrodurla nel 1993 per reati come l’omicidio o lo stupro e il rapimento di bambini. La pena capitale era stata nuovamente abolita nel 2006.

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.

Ti potrebbe interessare
Esteri / “Una storia horror? Vacanza-studio in Italia”, il tweet di Amanda Knox scatena le polemiche
Esteri / Il Papa: “Ogni giorno 7mila bambini muoiono di fame, è uno scandalo”
Esteri / Il Pride a Budapest: 10mila in piazza contro la legge anti-Lgbt di Orban
Ti potrebbe interessare
Esteri / “Una storia horror? Vacanza-studio in Italia”, il tweet di Amanda Knox scatena le polemiche
Esteri / Il Papa: “Ogni giorno 7mila bambini muoiono di fame, è uno scandalo”
Esteri / Il Pride a Budapest: 10mila in piazza contro la legge anti-Lgbt di Orban
Esteri / Alaska, uomo combatte con un orso per una settimana: trovato per caso, è salvo
Esteri / L’appello di Lula a Draghi: “Il vaccino è per tutti, non solo di chi lo può comprare”
Esteri / India, 4.300 morti in due mesi per i contagi da fungo nero: “Un’epidemia nella pandemia”
Esteri / Indonesiano positivo al Covid finge di essere la moglie e prende un aereo: scoperto durante il volo
Esteri / Come funziona il Green Pass all’estero: ecco i Paesi dove è obbligatorio e per quali attività
Esteri / Ombre cinesi sul G20 di Napoli: Pechino complica l'accordo sul clima
Esteri / “Chiedono il vaccino ma è troppo tardi”: il racconto del medico che cura i pazienti Covid non vaccinati