Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 19:58
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Due fratelli hanno inventato un caffè trasparente

Immagine di copertina

I creatori dell'innovativa bevanda assicurano che è realizzata con i migliori chicchi di qualità arabica e dà la carica come quello tradizionale

Il nome del prodotto – Clr Cff – potrebbe far pensare a un codice fiscale. In realtà, si tratta del primo caffè trasparente che sia stato mai realizzato.

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come.

L’invenzione si deve a due fratelli slovacchi, David e Adam Nagy, e ha l’obiettivo di contrastare la comparsa delle macchie sui denti che affliggono chi proprio non può fare a meno di prendere notevoli quantità della bevanda durante l’arco della giornata.

La soluzione a questo spiacevole inconveniente è stata trovata in un liquido che ha la stessa funzione di carica a cui il caffè deve gran parte del suo successo nel mondo. Nessun effetto collaterale per lo smalto dei denti, però, destinato a rimanere bianco come quello di chi non dipende dalla caffeina.

A guardare la confezione, l’associazione che viene immediata è a una bottiglia di acqua minerale. Sul sito ufficiale del marchio, però, assicurano che la bevanda è prodotta con i migliori chicchi di caffè della qualità arabica.

I fratelli Nagy ci tengono a precisare che nel loro prodotto non ci sono conservanti, additivi o dolcificanti e promettono un gusto molto aromatizzato, senza aggiunte artificiali. Il contenuto di caffeina è di 100 milligrammi per bottiglia.

Ogni confezione doppia costa 5,99 dollari e può essere ordinata direttamente sul sito. I creatori dell’innovativa bevanda assicurano che una bottiglia può bastare un’intera giornata.

Quello che, però, i fratelli Nagy si guardano bene dal rivelare è il segreto per la formula del caffè trasparente. Ai curiosi non rimane che provare se il caffè incolore è davvero all’altezza di quello tradizionale.

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.

Ti potrebbe interessare
Esteri / La variante Delta spaventa il Regno Unito: mai così tanti casi da febbraio
Esteri / Chi è Lina Khan, la nuova dirigente dell'Antitrust americano che fa tremare le Big Tech
Esteri / Covid, la Cina risponde alle accuse: “Gli scienziati di Wuhan meritano il premio Nobel”
Ti potrebbe interessare
Esteri / La variante Delta spaventa il Regno Unito: mai così tanti casi da febbraio
Esteri / Chi è Lina Khan, la nuova dirigente dell'Antitrust americano che fa tremare le Big Tech
Esteri / Covid, la Cina risponde alle accuse: “Gli scienziati di Wuhan meritano il premio Nobel”
Esteri / Omicidio Regeni, l’impertinenza egiziana: “Non c’è motivo per iniziare un processo”
Esteri / Un bisonte e un paio d'occhiali da sole: così sottovoce Biden torna a trattare con Putin
Esteri / “Forza Italia”: Patrick Zaki scrive un bigliettino per gli azzurri dal carcere egiziano
Esteri / Hong Kong, blitz della polizia negli uffici del giornale pro-democrazia: 5 arresti
Esteri / Biden regala a Putin un bisonte di cristallo: ecco cosa simboleggia
Esteri / Violentata in una casa vacanze, 29enne risarcita con 7 milioni da Airbnb
Esteri / Abusati, picchiati, derubati: quei minori stranieri respinti illegalmente alla frontiera del Nord Italia