Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 19:23
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Buhari vuole fermare la defecazione all’aperto in Nigeria entro il 2025

Immagine di copertina

Il presidente della Nigeria Muhammadu Buhari ha preso un impegno perché il suo Paese sia “libero dalla defecazione all’aperto entro il 2025”, secondo una serie di tweet del suo portavoce Garba Shehu.

Oltre il 20 per cento dei nigeriani non ha accesso a una toilette, una statistica che il presidente ha definito “inquietante”.

Buhari ha istituito il segretariato della campagna Clean Nigeria, che garantirà che “tutti i luoghi pubblici, comprese scuole, hotel, stazioni di rifornimento, luoghi di culto, mercati, ospedali e uffici [abbiano] servizi igienici e latrine accessibili all’interno dei loro locali”.

Il presidente segue le orme del Primo ministro indiano Narendra Modi, che nel 2014 si è impegnato a porre fine alla defecazione all’aperto.

Il numero di servizi igienici in India è aumentato in modo significativo, ma un’indagine della BBC ha scoperto che molti di loro non funzionano o non vengono utilizzati per vari motivi, dalla mancanza di acqua corrente alla cattiva manutenzione alle abitudini culturali profondamente radicate.

In Nigeria, circa 87mila bambini muoiono ogni anno di diarrea, riferisce l’AFP citando i dati della Banca Mondiale.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Crisi umanitaria in Etiopia: raid contro un mercato nel Tigray, decine di vittime
Esteri / Mar Nero, russi sparano colpi di avvertimento contro una nave britannica
Esteri / Dimentica di essere sposato per via dell'Alzheimer e fa una seconda proposta alla moglie
Ti potrebbe interessare
Esteri / Crisi umanitaria in Etiopia: raid contro un mercato nel Tigray, decine di vittime
Esteri / Mar Nero, russi sparano colpi di avvertimento contro una nave britannica
Esteri / Dimentica di essere sposato per via dell'Alzheimer e fa una seconda proposta alla moglie
Esteri / Von der Leyen contro la legge ungherese anti-Lgbt: “È una vergogna”
Esteri / Hong Kong: dopo gli arresti chiude l’Apple Daily, principale quotidiano pro-democrazia
Esteri / Il presidente delle Filippine Duterte minaccia l’arresto per chi rifiuta il vaccino
Esteri / Madrid concede la grazia ai separatisti catalani condannati per il referendum del 2017
Esteri / Un messaggio in bottiglia ha unito due adolescenti attraverso l’Oceano Atlantico, a distanza di 3 anni
Esteri / “Le guardie libiche violentano le minorenni nei centri di detenzione”
Esteri / Svezia, sfiduciato il governo per la prima volta. Scontro sulla legge per liberalizzare gli affitti