Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 17:50
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

La presidente del Brasile Dilma Rousseff verso l’impeachment

Immagine di copertina

Una commissione del Congresso ha votato per l’impeachment contro la presidente brasiliana Dilma Rousseff, con 38 voti a favore e 27 contro

Una commissione del Congresso ha votato per l’impeachment contro la presidente brasiliana Dilma Rousseff, con 38 voti a favore e 27 contro. Adesso toccherà alle due camere del Congresso ratificare o meno il procedimento. La camera bassa voterà il 17 o il 18 aprile.

Sarà necessaria la maggioranza dei due terzi (342 voti) per poter poi trasferire il procedimento in senato. La questione sta dividendo fortemente il paese, la polizia è allertata perché numerose sono le proteste di massa scoppiate nella capitale e in altre città. La sera dell’11 aprile, migliaia di sostenitori di Rousseff si sono radunati a Rio de Janeiro. 

Secondo l’ultimo sondaggio condotto dal quotidiano Estadao, dei 513 parlamentari della camera bassa, 292 voterebbero a favore dell’impeachment, 115 contro e 106 ancora indecisi. Se però il tentativo di impeachment riuscisse a passare alla camera, il senato, con almeno 41 senatori su 81 favorevoli, avrebbe il potere di mettere definitivamente in stato di accusa Rousseff. 

I sostenitori della presidente brasiliana sostengono che questo tentativo di impeachment sia un colpo di stato. 

Dilma Rousseff era stata accusata di aver manipolato i conti pubblici per nascondere un deficit economico. Molti del suo partito inoltre sono coinvolti nello scandalo di corruzione del gigante petrolifero Petrobras, tra cui l’ex presidente Lula da Silva. 

Ti potrebbe interessare
Esteri / Usa, assalto al Congresso dell’Arizona contro la sentenza anti-aborto: la polizia usa lacrimogeni contro i manifestanti
Esteri / Diritto all’aborto abolito negli Usa, Trump: “È la volontà di Dio”. Biden: “Decisione crudele”
Esteri / Guerra in Ucraina. Kiev: "Da Bielorussia missili contro Chernihiv". Putin: "Armeremo Minsk". Di Maio: "Se fermiamo la resistenza Putin arriverà fino ai confini Ue"
Ti potrebbe interessare
Esteri / Usa, assalto al Congresso dell’Arizona contro la sentenza anti-aborto: la polizia usa lacrimogeni contro i manifestanti
Esteri / Diritto all’aborto abolito negli Usa, Trump: “È la volontà di Dio”. Biden: “Decisione crudele”
Esteri / Guerra in Ucraina. Kiev: "Da Bielorussia missili contro Chernihiv". Putin: "Armeremo Minsk". Di Maio: "Se fermiamo la resistenza Putin arriverà fino ai confini Ue"
Esteri / Usa, la Corte suprema cancella la sentenza sul diritto all’aborto
Esteri / Chiusa l’inchiesta Onu sulla morte della giornalista Shireen Abu Akleh: “Uccisa dalle forze israeliane”
Esteri / Usa, sentenza shock: la Corte suprema elimina altre restrizioni sul porto di pistole e fucili
Esteri / ESCLUSIVO – Parla il dissidente turco Osman Kavala: “Erdogan e Putin sono simili, ma l’Ue non sbagli con il Sultano”
Cronaca / Malta, subisce un aborto spontaneo ma i medici si rifiutano di operarla: turista americana rischia la vita
Esteri / Exclusive: Erdogan is just like Putin but there’s no need to impose sanctions, Osman Kavala says
Esteri / Medvedev attacca i leader Ue: "Sono di basso livello, è chiaro a tutti che Draghi non è Berlusconi"