Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 08:05
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Brasile, chiede alla fidanzata di sposarlo: pochi minuti dopo muore annegato davanti ai suoi occhi

Immagine di copertina

Brasile: chiede alla fidanzata di sposarlo ma dopo 5 minuti muore annegato

Chiede alla sua fidanzata di sposarlo, ma dopo appena 5 minuti muore annegato mentre nuota con gli amici: è quanto avvenuto in Brasile lo scorso 31 agosto. Secondo quanto ricostruito da alcuni media locali, il 24enne Joao Guilherme Torres Fadini e la sua fidanzata Larissa Campos, di 25 anni, si trovavano presso la diga di Itupararanga, nella regione di Sorocaba, nello stato di San Paolo, per festeggiare il loro fidanzamento con la famiglia ed alcuni amici. Qui, il ragazzo ha chiesto alla sua dolce metà di sposarlo, ricevendo una risposta affermativa. I due, così, hanno deciso di immortalare il momento scattando una serie di foto che li ritrae insieme, felici e sorridenti e sopratutto ignari di quello che sarebbe successo da lì a breve.

Dopo appena 5 minuti, infatti, il ragazzo ha deciso di fare un bagno nel fiume Sorocaba insieme ai suoi amici. “Mi ha chiesto di aspettarlo e mi ha detto che mi amava. Hanno iniziato una gara di nuoto verso la riva opposta. Quasi tutti si sono arresi, sono rimasti solo lui e mio cognato Gabriel che hanno voluto continuare” ha raccontato la fidanzata. Dopo pochi minuti, infatti, Joao è scomparso sott’acqua. A nulla sono valse le ricerche degli amici prima e dei vigili del fuoco, poi. Il corpo senza vita del 24enne, infatti, è stato recuperato circa mezz’ora dopo la sua scomparsa dai sommozzatori accorsi sul luogo della tragedia. “Tutto quello che penso e sogno è lui. Tutto ciò che mi resta sono i ricordi di quello che abbiamo vissuto e sognato di vivere insieme. Siamo tutti turbati, ma abbiamo la speranza che sarà sempre la nostra forza e si prenderà cura di noi” ha dichiarato la sua fidanzata Larissa alla stampa.

Leggi anche: 1. Usa, 17enne accusa forti dolori al petto: i medici gli trovano un ago conficcato nel cuore / 2. Professoressa confessa di aver finto per anni di essere nera: “Ho costruito la mia vita su una bugia” / 3. A Tel Aviv piove cannabis dal cielo: la folla accorre per recuperarla | VIDEO

Ti potrebbe interessare
Esteri / Il G7 annuncia un prestito da 50 miliardi di dollari all’Ucraina ma l’Europa (e l’Italia) rischia di restare con il cerino in mano
Esteri / Il piano di pace di Putin: "Kiev si ritiri da 4 regioni e rinunci ad aderire alla Nato". Secco no da Usa e Stoltenberg
Esteri / L’incredibile storia dell’ospite indesiderato del New Yorker Hotel
Ti potrebbe interessare
Esteri / Il G7 annuncia un prestito da 50 miliardi di dollari all’Ucraina ma l’Europa (e l’Italia) rischia di restare con il cerino in mano
Esteri / Il piano di pace di Putin: "Kiev si ritiri da 4 regioni e rinunci ad aderire alla Nato". Secco no da Usa e Stoltenberg
Esteri / L’incredibile storia dell’ospite indesiderato del New Yorker Hotel
Esteri / Da Gaza a Taiwan, Francesco Maringiò a TPI: “Vi spiego com’è il mondo visto dalla Cina”
Esteri / Reportage TPI: Belfast è lo specchio del conflitto in Medio Oriente
Esteri / L’eterno conflitto tra Israele e Palestina in Medio Oriente
Esteri / Nessuno vuole davvero scaricare Putin: il sospetto di Zelensky che spaventa gli Usa
Esteri / La macchina da guerra dell’intelligenza artificiale che ha aiutato Israele a distruggere Gaza
Esteri / Ilaria Salis è libera, tolto il braccialetto elettronico
Esteri / Gaza: 37.266 vittime dal 7 ottobre. Msf: "7 morti, compresi 3 bambini, in un raid di Israele nel nord di Gaza". Hamas: due ostaggi uccisi in un attacco aereo israeliano a Rafah. Usa sanzionano un gruppo di estrema destra in Israele. Libano, raid dell’Idf: “1 morto e 7 civili feriti”. Il premier libanese Mikati: "Attacco terroristico". Hezbollah lancia razzi sul nord dello Stato ebraico. Media: "Idf propongono di rinunciare a Rafah e concentrarsi sul Libano"