Covid ultime 24h
casi +29.003
deceduti +822
tamponi +232.711
terapie intensive -2

Usa, 17enne accusa forti dolori al petto: i medici gli trovano un ago conficcato nel cuore

Di Niccolò Di Francesco
Pubblicato il 5 Set. 2020 alle 10:34
24
Immagine di copertina

Usa, 17enne ha dolori al petto: gli trovano un ago conficcato nel cuore

Negli Usa, un 17enne si è recato in un ospedale perché da giorni soffriva di forti dolori al petto: è così che i medici hanno scoperto che il giovane aveva un ago conficcato nel cuore. L’incredibile vicenda è diventata oggetto di un “case report”, pubblicato sul The Journal of Emergency Medicine. Secondo quanto ricostruito, il 17enne si è recato al pronto soccorso del Memorial Medical Center in Massachusetts a causa di fori dolori al petto che non passavano e che anzi aumentavano nel momento in cui il ragazzo era in posizione sdraiata o quando respirava profondamente. I medici in un primo momento hanno pensato a un’infiammazione del muscolo cardiaco, ma poi la Tac ha mostrato un “oggetto estraneo metallico lineare”, lungo circa 3,5 centimetri, che sporgeva dal ventricolo destro.

Quando i dottori gli hanno chiesto se avesse ingoiato oggetti estranei o subito traumi al petto, il giovane ha inizialmente negato, ma successivamente ha raccontato che, poiché lavora in una sartoria, spesso tiene degli aghi in bocca mentre cuce vestiti su misura. Il 17enne, dunque, deve aver ingerito uno spillo senza neanche accorgersene. La conferma è arrivata quando i medici, che lo hanno operato a cuore aperto, hanno potuto constatare che il corpo estraneo conficcato nel cuore dell’adolescente era effettivamente un ago. Secondo i dottori è possibile che l’ago si sia spostato dallo stomaco al cuore, ma non è escluso che il suo percorso possa essere stato anche diversi, passando ad esempio per l’esofago. L’intervento, comunque, è perfettamente riuscito e ora il giovane si è ripreso senza aver subito conseguenze.

Leggi anche: 1. Israele, bambino di 9 anni portato in ospedale perché sempre assonnato: i medici gli trovano un proiettile nella testa / 2. Professoressa confessa di aver finto per anni di essere nera: “Ho costruito la mia vita su una bugia” / 3. A Tel Aviv piove cannabis dal cielo: la folla accorre per recuperarla | VIDEO

24
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.