Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 15:49
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Usa, l’ex manager dello staff di Trump minaccia il suicidio: era stato licenziato dopo il comizio flop

Immagine di copertina
Brad Parscale. Credit Image: © Ricky Fitchett/ZUMA Wire

Usa, ex manager campagna Trump minaccia suicidio: bloccato

Brad Parscale, l’ex manager della campagna di Donald Trump, è stato trasportato in un ospedale in Florida dopo che la moglie ha avvertito la polizia dicendo che il marito aveva minacciato di suicidarsi. Lo riferiscono i media Usa. A luglio, a quattro mesi dalle presidenziali Usa del 3 novembre, quando il presidente era in difficoltà secondo i sondaggi, Parscale era stato rimosso da responsabile della campagna.

La polizia è stata chiamata in una abitazione a causa di “un uomo armato che tentava il suicidio”, ha riferito la Cnn. L’uomo è stato successivamente identificato come Parscale dai funzionari di polizia, che hanno rivelato che ad avvertirli era stata la moglie. La donna ha detto che suo marito era “armato e aveva accesso a più armi da fuoco all’interno della residenza e minacciava di farsi del male”, ha aggiunto la Cnn citando la polizia

Parscale era stato sostituito poco dopo il comizio-flop di Trump a Tulsa, in Oklahoma, ma era rimasto nello staff della campagna con un altro incarico. “Brad Parscale è un membro della nostra famiglia e tutti noi lo amiamo. Siamo pronti a sostenere lui e la sua famiglia in ogni modo possibile”, ha detto il direttore delle comunicazioni della campagna Trump, Tim Murtaugh, al quotidiano Sun Sentinel.

Leggi anche: 1. “Donald Trump non ha pagato le tasse per 10 anni”, lo scoop del New York Times / 2. Usa, la nomina di Barrett rischia di spostare la Corte Suprema a destra per decenni / 3. Ecco perché queste saranno le elezioni più importanti della storia americana (di Iacopo Luzi, inviato TPI a Washington)
Ti potrebbe interessare
Esteri / Grecia, da gennaio obbligo vaccinale per gli over 60: multe di 100 euro al mese per i trasgressori
Esteri / Variante, in Nigeria Omicron presente già a ottobre
Esteri / Unhcr: al via la campagna per salvare 3,3 milioni di rifugiati dal gelo invernale
Ti potrebbe interessare
Esteri / Grecia, da gennaio obbligo vaccinale per gli over 60: multe di 100 euro al mese per i trasgressori
Esteri / Variante, in Nigeria Omicron presente già a ottobre
Esteri / Unhcr: al via la campagna per salvare 3,3 milioni di rifugiati dal gelo invernale
Esteri / Bradley Cooper minacciato nella metropolitana di New York: “Aggredito con un coltello”
Esteri / AIRL, a Roma il Gala dell’amicizia italo-libica: “Che sia l’inizio di una nuova vita, di una stretta collaborazione”
Esteri / Variante, nel Regno Unito torna l’obbligo di mascherina nei luoghi e sui mezzi pubblici
Esteri / Austria, morto di Covid l’esponente No Vax Biacsics: aveva tentato di curarsi con clisteri di candeggina
Esteri / Usa, sparatoria in una scuola del Michigan: 15enne apre il fuoco sui compagni. Morti 3 studenti
Cronaca / L'a.d. di Moderna: “Vaccini meno efficaci contro Omicron"
Esteri / Covid, il Regno Unito verso la terza dose agli over 18 dopo tre mesi dalla seconda