Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:17
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Boris Johnson non si candiderà alla guida del partito conservatore britannico

Immagine di copertina

La segretaria di Stato per gli affari interni, Theresa May, è tra i candidati. Le candidature si sono chiuse a mezzogiorno

L’ex sindaco di Londra Boris Johnson non correrà per diventare il prossimo leader del partito conservatore britannico. 

In un discorso a Londra Johnson ha detto di non essere lui la persona giusta per dare ai Tory la leadership o l’unità necessaria in un momento delicato come quello attuale.

La rinuncia di Johnson arriva dopo l’annuncio della candidatura a sorpresa del segretario di Stato per la giustizia e attivista pro Brexit, Michael Gove. 

Anche la segretaria di Stato per gli affari interni, Theresa May, è tra i candidati. Le candidature si sono chiuse a mezzogiorno.

All’indomani dei risultati del referendum sulla Brexit, il premier britannico David Cameron, aveva annunciato che si sarebbe dimesso sia come primo ministro che come leader del partito. Il suo successore dovrà avviare la procedura di uscita del Regno Unito dall’Unione Europea, così come richiesto dal popolo britannico. 

Il video del Guardian: 

Ti potrebbe interessare
Esteri / “Rinviati senza motivo i colloqui sui controlli agli armamenti nucleari”: l’accusa degli Usa alla Russia
Esteri / Guerra in Ucraina, la Russia contro il Papa: “È perversione”
Esteri / L’ambasciatrice Usa alla Nato: “Dichiarare la Russia sponsor del terrorismo potrebbe essere controproducente”
Ti potrebbe interessare
Esteri / “Rinviati senza motivo i colloqui sui controlli agli armamenti nucleari”: l’accusa degli Usa alla Russia
Esteri / Guerra in Ucraina, la Russia contro il Papa: “È perversione”
Esteri / L’ambasciatrice Usa alla Nato: “Dichiarare la Russia sponsor del terrorismo potrebbe essere controproducente”
Esteri / Nasce CRO Cyber Rights Organization con sede all’Aja: ai vertici due giovani italiane
Esteri / I proiettili usati per reprimere le manifestazioni in Iran sono prodotti da un’azienda italo-francese
Esteri / Uccide il compagno con una coltellata e rivela l’omicidio su Facebook cambiando lo status in “vedova”
Esteri / “Harry aspetta un figlio dalla sua amante”: lo scoop che fa tremare il principe
Esteri / Le artiste iraniane sfidano il regime mostrandosi senza velo
Esteri / Foto hot su Onlyfans: poliziotta di Scotland Yard sospesa dal servizio
Esteri / Spagna, la destra di Vox in piazza contro Sánchez: “Governa contro il popolo, dimissioni subito”