Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 13:56
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Brexit, Boris Johnson fa la parodia di Love Actually. E Hugh Grant risponde

Brexit, Boris Johnson fa la parodia di Love Actually. E Hugh Grant risponde

Il primo ministro inglese Boris Johnson ha condiviso sui suoi profili social un video in cui fa la parodia del film natalizio Love Actually (2003) in cui Hugh Grant interpreta un primo ministro laburista.

Nello spot elettorale dei conservatori Boris Johnson interpreta la parte di Andrew Lincoln (bel film Mark), che nella notte di Natale suona al campanello della porta di Julie (interpretata da Keira Knightley) per dichiararle il suo amore. Quella dei cartelli scritti nel film Love Actually è considerata tra le più romantiche scene della cinematografia recente.

Boris Johnson ha pensato di fare breccia nel cuore degli elettori britannici con lo stesso metodo. La parodia, bisogna ammetterlo, è geniale. Ma i messaggi che mostra il premier britannico non sono d’amore, bensì slogan a favore della Brexit.

L’attore Hugh Grant, tra i protagonisti del film Love Actually, e dichiarato oppositore della politica di Boris Johnson, è stato intervistato dalla Bbc e ha risposto ai cartelli “romantici” del premier britannico.

“Noto come non sia stato lasciato uno dei cartelli del film originale in cui Lincoln dice che a Natale bisogna dire la verità. Forse gli spin doctor Tory hanno pensato che quel cartello nelle mani di Johnson sarebbe sembrato fuori posto”, ha dichiarato Hugh Grant con tono pungente.

Leggi anche: 

Hugh Grant insulta Boris Johnson: “Giocattolo di gomma. Sono disgustato da te e dalla tua banda di prefetti masturbatori”

Ti potrebbe interessare
Costume / "The Prince", la dissacrante serie tv sulla royal family scandalizza il Regno Unito
Esteri / Molesta le assistenti di volo e scatta la lite: passeggero legato al sedile con lo scotch e arrestato
Esteri / Si è suicidato uno dei poliziotti che difesero Capitol Hill dall’assalto: è il quarto in 7 mesi
Ti potrebbe interessare
Costume / "The Prince", la dissacrante serie tv sulla royal family scandalizza il Regno Unito
Esteri / Molesta le assistenti di volo e scatta la lite: passeggero legato al sedile con lo scotch e arrestato
Esteri / Si è suicidato uno dei poliziotti che difesero Capitol Hill dall’assalto: è il quarto in 7 mesi
Esteri / Atene assediata dagli incendi: migliaia di abitanti e turisti costretti alla fuga
Esteri / Cadaveri per le strade, negozi in fiamme e raid aerei: migliaia di civili fuggono dai talebani nel sud dell’Afghanistan
Esteri / Ucraina, uomo si barrica nella sede del governo e minaccia di far esplodere una bomba: arrestato
Esteri / "Quella maledetta esplosione ha ucciso nostra figlia e distrutto la nostra casa"
Esteri / L’Ungheria evoca l’uscita dall’Ue: “Possibile nel 2030, quando dovremo dare più di quanto riceviamo”
Esteri / A Wuhan torna l’incubo lockdown: isolato un quartiere e chiuse le scuole
Esteri / Bielorussia, ritrovato morto impiccato il dissidente anti Lukashenko scomparso a Kiev