Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 21:59
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Continuano i bombardamenti illegali in Siria

Immagine di copertina

Un report di Human Rights Watch ha denunciato il governo di Assad di continuare a bombardare illegalmente in Siria

Human Rights Watch, organizzazione non governativa che opera nel campo dei diritti umani, ha accusato il governo di Assad di avere continuato una serie di attacchi indiscriminati contro la popolazione civile in Siria.

Nonostante la risoluzione delle Nazioni Unite del 22 febbraio 2014, che condannava l’uso di bombardamenti illegali su aree densamente popolate, gli attacchi del governo siriano sono costati la vita a migliaia di persone.

In un video diffuso da Human Rights Watch, viene mostrato un raid degli elicotteri governativi siriani su Aleppo con l’utilizzo di barili-bomba, ovvero armi improvvisate ad alta esplosività non telecomandate. Il rischio è di colpire scuole, moschee o abitazioni civili.

Le regioni maggiormente colpite da questo tipo di attacchi sono state il governatorato di Dara’a e di Aleppo, rispettivamente a sud e nel nordovest del Paese.

In un rapporto uscito il 22 febbraio scorso, il Syrian Network for Human Rights ha dichiarato da quando è entrata in vigore la risoluzione 2139 dell’Onu nel febbraio 2014, sono morti più di 6mila civili, tra cui circa 2mila bambini.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Morto Colin Powell, primo afroamericano a ricoprire il ruolo di segretario di Stato Usa
Esteri / La crisi climatica colpisce Gaza: il territorio palestinese rimarrà senza olio
Esteri / Crisi climatica: negli Stati Uniti il fiume Colorado rischia di scomparire
Ti potrebbe interessare
Esteri / Morto Colin Powell, primo afroamericano a ricoprire il ruolo di segretario di Stato Usa
Esteri / La crisi climatica colpisce Gaza: il territorio palestinese rimarrà senza olio
Esteri / Crisi climatica: negli Stati Uniti il fiume Colorado rischia di scomparire
Esteri / Scotland Yard, il deputato britannico David Amess è stato ucciso “per terrorismo”
Esteri / Polonia, in piazza per dire No all’uscita dall’Ue: il fotoreportage su The Post Internazionale
Esteri / Buckingham Palace e la Torre di Londra potrebbero finire in fondo al mare: lo studio
Esteri / Dall’Austria all’Etiopia: le notizie dal mondo di questa settimana
Esteri / Farnesina, gioco delle coppie all’ambasciata in Russia: parentopoli all’italiana
Esteri / Sei vegano? Nel Regno Unito puoi esimerti dal vaccino anti-Covid: “È come una fede religiosa”
Esteri / La regina Elisabetta come Greta: "I leader parlano di ambiente, ma non fanno niente"