Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 19:39
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Bocciata la costruzione della moschea più grande del Regno Unito

Immagine di copertina

Il tempio islamico avrebbe potuto ospitare più di 9mila fedeli a Stratford nella zona est di Londra

Il progetto per la costruzione della moschea più grande del regno Unito è stato bocciato. Il tempio islamico avrebbe potuto accogliere fino a 9mila fedeli e doveva essere realizzato a Stratford nella zona est di Londra. 

Il Dipartimento per le comunità e il governo locale (Dclg) britannico ha rigettato il ricorso presentato dal movimento islamico Tablighi Jamaal che nel 2012 si era visto rifiutare il progetto dal consiglio municipale di Newham.

Un portavoce del Dipartimento ha dichiarato che “la decisione è stata basata su alcune preoccupazioni di tipo urbanistico e sul fatto che il progetto entrava in conflitto con il piano regolatore del comune”.

Sono 18 anni che l’organizzazione religiosa islamica Tablighi Jamaat sta cercando di ottenere i permessi per la costruzione di una nuova moschea nell’area di Abbey Mills. 

Nel 2007, più di 250mila persone avevano firmato una petizione su internet per opporsi alla costruzione della moschea sostenendo che la sua realizzazione avrebbe potuto causare “terribili violenze e sofferenze”.

Ti potrebbe interessare
Esteri / “Tassate noi ricchi”: a TPI parla l’ereditiera tedesca che propone la patrimoniale per colmare le disuguaglianze
Esteri / Tunisia: il presidente Saied si attribuisce poteri quasi illimitati. “È un colpo di stato”
Esteri / Draghi: "L'Italia donerà 45 milioni di vaccini ai Paesi più poveri"
Ti potrebbe interessare
Esteri / “Tassate noi ricchi”: a TPI parla l’ereditiera tedesca che propone la patrimoniale per colmare le disuguaglianze
Esteri / Tunisia: il presidente Saied si attribuisce poteri quasi illimitati. “È un colpo di stato”
Esteri / Draghi: "L'Italia donerà 45 milioni di vaccini ai Paesi più poveri"
Esteri / Germania, niente stipendio ai no vax in quarantena: “Perché devono pagare altri per chi sceglie di non vaccinarsi?”
Esteri / Elezioni in Germania: chi sarà il successore di Angela Merkel. La guida al voto
Esteri / Francia, candidato alle presidenziali attacca la Nutella: “Fa male ai bambini e all’ambiente”
Esteri / Condannato a 25 anni l’eroe di “Hotel Rwanda”: salvò 1.200 persone dal genocidio
Esteri / “Russia responsabile dell’assassinio di Litvinenko”: la sentenza della Corte europea dei diritti dell’uomo
Esteri / La disperazione di Haiti dopo il terremoto: il fotoreportage su The Post Internazionale
Esteri / Canada, Trudeau perde la scommessa delle elezioni anticipate: liberali al governo senza maggioranza