Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 17:30
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Perseguitato da un bullo, si suicida a 12 anni. Il dramma dei genitori: “Non siamo riusciti a salvarlo”

Immagine di copertina

Bambino di 12 anni si suicida: era perseguitato da un bullo da mesi

Un bambino di 12 anni si è suicidato dopo essere stato perseguitato per diversi mesi da un bullo: la triste vicenda è avvenuta nello stato dello Utah, negli Usa, e ha letteralmente sconvolto il Paese.

Secondo quanto ricostruito dai media locali, Drayke Hardman, questo il nome del ragazzo, era tormentato da un suo compagno di classe.

Nonostante gli atti di bullismo fossero noti sia all’istituto che ai genitori del 12enne con il compagno di classe di Drayke che era stato anche sospeso, nessuno è riuscito ad aiutare il bambino.

Negli ultimi giorni, infatti, il 12enne era tornato a casa con un occhio nero, ma non aveva voluto rivelare l’identità dell’aggressore ai suoi genitori forse per paura di ripercussioni.

Poi, pochi giorni dopo, il drammatico gesto: a ritrovare il corpo in fin di vita di Drayke nella sua cameretta è stata la sorella del 12enne, successivamente deceduto all’ospedale.

“In un certo senso, questo bullo era anche una vittima, ed è qui che dobbiamo trovare la soluzione: insegnare ai nostri figli che il mondo è rotto, ma loro sono la generazione che lo aggiusterà” ha dichiarato il padre del bambino.

“Questo è il risultato del bullismo. Il mio bel bambino stava combattendo una battaglia nella quale neanche io averi potuto salvarlo. È reale, è silenzioso e non c’è assolutamente nulla che si possa fare per superare questo profondo dolore” ha aggiunto la madre di Drayke.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Strage in Texas, parla il papà del killer: “Avrebbe dovuto uccidere me”
Esteri / Strage in Texas, morto d'infarto il marito di una delle due insegnanti uccise
Esteri / Guerra in Ucraina, Zelensky sente Draghi: "Sblocchiamo porti insieme". Cremlino: negoziati sospesi su decisione di Kiev
Ti potrebbe interessare
Esteri / Strage in Texas, parla il papà del killer: “Avrebbe dovuto uccidere me”
Esteri / Strage in Texas, morto d'infarto il marito di una delle due insegnanti uccise
Esteri / Guerra in Ucraina, Zelensky sente Draghi: "Sblocchiamo porti insieme". Cremlino: negoziati sospesi su decisione di Kiev
Esteri / Un nuovo Commonwealth con i Paesi europei più ostili alla Russia: il piano di Boris Johnson
Esteri / Muskgate: l’accusa di molestie e il giallo dei 250mila dollari pagati da SpaceX
Esteri / L’Oklahoma approva la legge contro l’aborto: è la più restrittiva degli Usa
Esteri / La disperata fuga in auto sulle strade del Donbass tra le bombe dei russi
Esteri / Guerra in Ucraina, Lavrov, il piano di pace italiano "non è serio". L'Italia revoca 4 onorificenze ai russi "per indegnità"
Esteri / Strage in Texas, chi è Salvador Ramos: il killer che ha sparato a scuola uccidendo 19 bambini
Esteri / Dopo 11 anni, una consulente di Shell si dimette e accusa l’azienda: “Ha causato danni estremi all’ambiente”