Me

Shock in crociera, bambina di un anno e mezzo scivola dalla braccia del nonno e cade giù: morta sul colpo

Di Niccolò Di Francesco
Pubblicato il 8 Lug. 2019 alle 12:32 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 00:24
Immagine di copertina

Tragedia in crociera, bambina scivola dalle braccia del nonno: morta

Una bambina di un anno e mezzo è morta dopo essere scivolata dalle braccia del nonno, che stava giocando con lei sul ponte di una nave da crociera.

L’incidente è avvenuto al molo del porto di San Juan, a Porto Rico, dove la Freedom of The Seas, una delle navi da crociera più grandi al mondo operato della compagnia Royal Caribbean era attraccata.

Secondo quanto ricostruito dal quotidiano El Vocero, il nonno della piccola si trovava sul ponte 11 della nave, quando è scivolato ed è caduto contro il parapetto in vetro. A quel punto, la bambina, che teneva in braccio, gli è scivolata ed è caduta giù, impattando sulla banchina di cemento dopo un volo di una decina di metri.

Per la bambina non c’è stato nulla da fare: è morta sul colpo.

Il resto della famiglia della piccola vittima, proveniente dallo stato dell’Indiana, negli Usa, era a bordo della nave. Quando la madre si è accorta di quello che è successo ha cominciato a urlare disperatamente.

A indagare sull’accaduto sono arrivate le forze dell’ordine locali, le quali hanno invitato i passeggeri della nave a spostarsi dall’altro lato dell’imbarcazione per evitare di assistere alle operazioni di recupero del corpicino della bambina.