Covid ultime 24h
casi +21.052
deceduti +662
tamponi +194.984
terapie intensive -50

Bambina a scuola col lubrificante intimo della mamma: “Pensava fosse gel igienizzante”

Di Marco Nepi
Pubblicato il 21 Ott. 2020 alle 15:00 Aggiornato il 21 Ott. 2020 alle 15:03
556
Immagine di copertina

Coronavirus, bambina va a scuola col lubrificante intimo della mamma

Una storia alquanto imbarazzante è quella che racconta una mamma di Livingston, Scozia. La figlia di 5 anni di nome Summer si è presentata a scuola con un gel lubrificante intimo della mamma credendo fosse gel igienizzante. Un gesto responsabile quello della bambina che al mattino, prima di entrare in classe, aveva preparato tutto l’occorrente per andare a scuola. Compreso il gel per disinfettarsi le mani. La donna, imbarazzata, ha raccontato la vicenda al Sun: “Avevo deciso di lavare il cappotto di mia figlia e ho trovato il mio lubrificante intimo, che mi era stato regalato in un negozio qualche tempo fa. Probabilmente le maestre non si erano accorte di nulla, credo che mia figlia abbia letto il suo nome nella marca, Ann Summers, e quindi ha creduto che fosse il suo gel disinfettante. Quando le ho chiesto perché fosse nel suo cappotto, lei mi ha risposto ‘Per non farmi contagiare dai germi, è caldo e morbido'”.

Leggi anche: 1. Milano, il direttore dell’Ats: “I tamponi non ci salveranno, bisogna stare a casa e tagliare attività non essenziali” 2. Ospedali al collasso, ambulanze piene, reparti chiusi: ora in Sardegna il Covid fa paura 3. Reportage tra le palestre di Roma minacciate dal governo: “Noi capri espiatori del contagio, siamo a norma ma pagheremo gli errori di altri” | VIDEO 4. Il grande flop di Immuni: ecco dove si inceppa il tracciamento e i contagiati circolano indisturbati

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI

556
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.