Covid ultime 24h
casi +26.323
deceduti +686
tamponi +225.940
terapie intensive -20

Almeno due morti dopo un’esplosione vicino Latakia in Siria

Di Andrea Lanzetta
Pubblicato il 16 Lug. 2017 alle 13:14 Aggiornato il 10 Gen. 2020 alle 20:14
0
Immagine di copertina
Credit: Reuters

La mattina di domenica 16 luglio, un’esplosione definita terroristica dai media siriani è avvenuta a nord della città costiera di Latakia, in Siria.

A riferirlo è stata l’agenzia di stampa Reuters, che cita fonti locali.

Secondo la televisione di stato di Damasco, almeno due persone sono morte.

L’esplosione ha avuto luogo a Ras Shamra, una città a circa 12 chilometri a nord di Latakia.

Le autorità del regime siriano non hanno fornito ulteriori dettagli.

La città costiera del nord ovest della Siria ospita una base aerea russa in cui sono dispiegati caccia Sukhoi di vari modelli, diverse batterie anti-missile e il sistema anti-aereo S-400.

– LEGGI ANCHELa controffensiva del governo siriano nella provincia di Latakia

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.