Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 19:24
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Cosa è successo oggi a Kabul in Afghanistan

Immagine di copertina

Ci sono state due esplosioni. La prima, rivendicata dai Taliban, ha ucciso 64 persone e ne ha ferite più di 300

Due forti esplosioni si sono verificate nella giornata di martedì 19 aprile 2016 a Kabul, capitale dell’Afghanistan, a qualche ora di distanza l’una dall’altra, causando decine di vittime e centinaia di feriti.

La prima esplosione, opera di un attentatore suicida a bordo di un veicolo, ha ucciso 64 persone e ne ha ferito oltre 300. Tra le vittime ci sono sia civili che membri delle forze di sicurezza nazionali. 

L’attacco è stato rivendicato dai Taliban ed è avvenuto in un quartiere residenziale, Pul-e-Mahmud, vicino al ministero della Difesa e al palazzo presidenziale, e ha colpito un edificio dell’agenzia nazionale per la sicurezza.

Una seconda esplosione è stata avvertita nel centro di Kabul. Il portavoce del ministero dell’Interno ha riferito che per il momento non sono chiare le dinamiche dell’esplosione e che non è ancora noto se ci siano state vittime.

Fedeli alla dichiarazione di voler intensificare l’offensiva contro le forze governative durante le primavera, i Taliban hanno scelto la capitale per i primi, devastanti attacchi.

Quello di stamattina è l’attentato più grave dal 2011, quando una sessantina di persone rimasero uccise in un’esplosione all’esterno di una moschea.

Cresce in Afghanistan e tra la comunità internazionale la preoccupazione che il paese venga trascinato in una spirale di violenza sempre peggiore.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Associated Press chiede un’inchiesta indipendente sul bombardamento del palazzo dei media a Gaza
Esteri / “Bill Gates ha lasciato la presidenza Microsoft a causa di una relazione con una dipendente”
Esteri / Gerusalemme, crolla la tribuna di una sinagoga: almeno 2 morti e 130 feriti
Ti potrebbe interessare
Esteri / Associated Press chiede un’inchiesta indipendente sul bombardamento del palazzo dei media a Gaza
Esteri / “Bill Gates ha lasciato la presidenza Microsoft a causa di una relazione con una dipendente”
Esteri / Gerusalemme, crolla la tribuna di una sinagoga: almeno 2 morti e 130 feriti
Esteri / Giornalista palestinese incinta uccisa dalle bombe a Gaza: aveva 30 anni
Esteri / Nuovi raid su Gaza e razzi su Israele. L’Autorità palestinese: “Finora abbiamo avuto 220 morti”. Ucciso alto comandante Jihad Islamica
Esteri / La torre Al Jala, sede di Ap e Al Jazeera, si sbriciola in una nuvola di fumo
Esteri / Pioggia di razzi su Tel Aviv, Israele reagisce con 150 raid aerei. Netanyahu: "Ci vorrà ancora tempo ma ce la faremo"
Esteri / Casa bombardata a Gaza, morti 8 bambini e 2 donne
Esteri / Maxi attacco a Gaza, distrutto palazzo dei media evacuato e i tunnel di Hamas. Finora i morti sono 139
Esteri / Pulizia etnica e giornalisti arrestati: in Etiopia non basta un premio Nobel per la pace