Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 20:29
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

“L’Ucraina è tornata in Russia”: l’articolo sulla vittoria di Mosca pubblicato dopo l’invasione e poi cancellato

Immagine di copertina

L’articolo sulla vittoria della Russia pubblicato dopo l’invasione e poi cancellato

“L’Ucraina è tornata in Russia”: recitava così un articolo pubblicato due giorni dopo l’inizio dell’invasione di Mosca sull’agenzia di stampa Ria Novosti e successivamente rimosso.

A darne notizie è il quotidiano online Open, secondo cui l’articolo (archiviato qui) a firma di Petr Akopov è stato pubblicato alle ore 8 di sabato 26 febbraio.

Oltre alla gaffe, l’articolo dimostrerebbe le difficoltà incontrate dai russi in Ucraina con il Cremlino che probabilmente si aspettava di conquistare Kiev in un paio di giorni.

“L’offensiva della Russia e del nuovo mondo” era il titolo del pezzo in cui ovviamente si elogiava la figura del presidente russo Vladimir Putin, vincitore indiscusso del conflitto armato.

“Il periodo della scissione del popolo russo sta volgendo al termine” si legge ancora nell’articolo, in cui l’Unione Europea viene accusata dal giornalista di “stupidità geopolitica”.

“L’Occidente assiste al ritorno della Russia con i suoi confini storici in Europa” scrive ancora Petr Akopov ribadendo il suo pensiero sugli occidentali, definiti “sciocchi in geopolitica”.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Il giornalista russo Solovyov ancora contro Draghi: “Non lo ha eletto nessuno”
Esteri / Giappone, 24enne riceve per errore 340mila euro di aiuti per il Covid e se li gioca tutti al casinò
Esteri / Ucraina, soldato russo “ha chiuso la famiglia in uno scantinato e stuprato una ragazza”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Il giornalista russo Solovyov ancora contro Draghi: “Non lo ha eletto nessuno”
Esteri / Giappone, 24enne riceve per errore 340mila euro di aiuti per il Covid e se li gioca tutti al casinò
Esteri / Ucraina, soldato russo “ha chiuso la famiglia in uno scantinato e stuprato una ragazza”
Esteri / Drone russo sgancia una granata dentro a un bicchiere di plastica | VIDEO
Cronaca / Mosca espelle 24 diplomatici italiani: “Da Roma azioni ostili e immotivate”
Esteri / Al Congresso Usa si è tenuta la prima audizione sugli Ufo
Esteri / Aereo caduto in Cina, le scatole nere: "È stato fatto precipitare volontariamente"
Esteri / Guerra in Ucraina, Mosca: ripresa colloqui pace improbabile. Gli Stati Uniti riaprono la loro ambasciata a Kiev
Esteri / L’”orbanizzazione” degli Stati Uniti: perché la destra americana guarda sempre più al leader ungherese
Esteri / Goldman Sachs offre ferie illimitate ai dipendenti senior per “riposarsi e ricaricarsi”