Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 09:28
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Annuncia il suicidio in diretta davanti a 400 utenti connessi: “Mi impicco”. Nessuno riesce a fermarlo

Immagine di copertina

Annuncia suicidio in diretta Facebook

Un 50enne di Newcastle-under-Lyme, nel Regno Unito,ha annunciato il proprio suicidio in diretta Facebook mentre almeno 400 utenti erano connessi. Il suo corpo è stato ritrovato senza vita nell’appartamento poco dopo la fine della diretta, che ora è stata rimossa dal social di Mark Zuckerberg. Come riportano i media britannici, l’uomo aveva dichiarato di volersi impiccare: durante il terribile annuncio gli utenti lo imploravano di fermarsi, ma non hanno potuto fare niente di concreto per bloccarlo.

“I nostri pensieri vanno alla famiglia del signor Bailey in questo momento difficile. Possiamo confermare che lo streaming live è stato eliminato subito dopo essere stato pubblicato e che un altro post è stato rimosso sempre su richiesta della famiglia. Ci assumiamo la responsabilità di mantenere le persone al sicuro sulle nostre piattaforme e continueremo a lavorare a stretto contatto con esperti per garantire che le nostre politiche continuino a supportare chi ne ha bisogno”, ha affermato un portavoce di Facebook.

Il suo nome era Jonathan Bailey, un attivista per la salute mentale che, secondo quanto si evince dai messaggi dei suoi contatti virtuali, aveva aiutato e ispirato molti di loro. Nei post diffusi nei giorni precedenti al suicidio, l’uomo aveva imprecato contro “i traditori e i bugiardi” e mostrato una certa insofferenza verso il prossimo. “Non dare il tuo cuore a nessuno, lo spezzerà”, aveva scritto. Bailey aveva anche fondato una palestra ed era un giocatore di boxe. I quotidiani locali riportano le parole che la figlia ha condiviso sui social. “Qualcosa deve cambiare, non posso spiegare quante volte sei stato deluso dai servizi di salute mentale”, ha scritto la ragazza.

Leggi anche: 1. La storia di M., 17 anni, impiccatosi per un brutto voto nella scuola a distanza 2. Naya Rivera è morta: la polizia ha trovato il corpo nel Lago Piru: “Ha salvato il figlio” 3. La misteriosa morte del prof di Crema appassionato di esoterismo: indagata la moglie

Ti potrebbe interessare
Esteri / Usa, rifiuta di indossare una mascherina in volo e si abbassa i pantaloni: 29enne rischia fino a 20 anni
Esteri / Tonga, un uomo è sopravvissuto 27 ore in mare dopo lo tsunami
Esteri / Olanda: “Pronti a fornire supporto militare all’Ucraina”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Usa, rifiuta di indossare una mascherina in volo e si abbassa i pantaloni: 29enne rischia fino a 20 anni
Esteri / Tonga, un uomo è sopravvissuto 27 ore in mare dopo lo tsunami
Esteri / Olanda: “Pronti a fornire supporto militare all’Ucraina”
Esteri / L’Ue ristabilisce una “presenza minima” in Afghanistan: “Ma non riconosciamo i talebani”
Esteri / L’Ucraina accusa la Russia: “Ha aumentato le forniture militari a separatisti”
Esteri / L’Austria approva l’obbligo vaccinale: è il primo Paese in Europa
Esteri / Dopo un anno di presidenza Biden la rotta migratoria Messico-Usa è ancora un inferno: la denuncia di Msf
Esteri / Pedofilia, quasi 500 vittime di abusi nella diocesi di Monaco. Ratzinger non agì di fronte a 4 casi
Esteri / “Fateci pagare più tasse”: l’appello di cento super ricchi ai grandi della terra
Esteri / Djokovic ha comprato l’80% di un’azienda che lavora a una cura per il Covid