Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 10:48
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Amsterdam, falso allarme dirottamento su un aereo all’aeroporto Schiphol

Immagine di copertina
Credits: Twitter @peter vandermeersch

Amsterdam, si teme dirottamento su un aereo all’aeroporto Schiphol, ma è un falso allarme

Nella serata di mercoledì 6 novembre 2019, la polizia olandese – su Twitter – ha diramato un allarme per una “situazione sospetta” su un aereo all’aeroporto Schiphol, ad Amsterdam. Fin da subito, si è pensato di essere davanti a un tentativo di dirottamento.

L’aereo in questione appartiene alla compagnia Air Europa (terza compagnia spagnola per numero di passeggeri) ed era diretto a Madrid. Per fortuna, dopo circa un’ora dalla prima segnalazione, la compagnia aerea ha fatto sapere che si è trattato di un falso allarme: “Questa sera è stato attivato, per errore, un allarme che avvia protocolli sui dirottamenti. Non è successo nulla, tutti i passeggeri aspettano di volare presto. Siamo spiacenti”.

Il velivolo non è mai decollato, ma è rimasto per tutto il tempo fermo sulla pista, agganciato al finger. Dopo che il pilota ha premuto il tasto che segnala un tentativo di dirottamento a bordo, è subito partita la procedura che si utilizza in caso di “incidente o evento grave con conseguenze rilevanti per la popolazione”.

amsterdam allarme aeroporto
L’annuncio della “situazione sospetta” da parte della polizia olandese

La polizia: “Passeggeri ed equipaggio in salvo”

La polizia olandese, circa 40 minuti dopo l’allarme, ha fatto sapere che i passeggeri e l’equipaggio sono stati sbarcati in sicurezza dal velivolo e che “proseguono le indagini” per scoprire cosa sia successo a bordo dell’aereo.

L’allarme è scattato quando ancora erano in corso le procedure di imbarco dei passeggeri: in quel momento erano già salite 27 persone. Poi la segnalazione e l’interruzione dell’imbarco. Il volo in questione era contrassegnato con il codice UX1094: l’aereo sarebbe dovuto partire per Madrid alle ore 19:10 locali. A causa del falso allarme, il volo ha accumulato un ritardo di un’ora e 20 minuti.

Allarme dirottamento ad Amsterdam: le procedure di sicurezza in aeroporto

Subito dopo l’allarme all’aeroporto, prima che si scoprisse che si trattava di una segnalazione errata, sull’argomento è intervenuto anche il premier olandese Mark Rutte, che ha dichiarato: “Sta succedendo qualcosa, stiamo scoprendo cosa. Mi tengo informato. Spero che finisca bene”.

La gente che si trovava sul posto, citata dai media locali, ha dichiarato che nell’area sono arrivate molte ambulanze e anche alcuni elicotteri. Secondo quanto riportato da un giornalista presente a Schiphol, l’aeroporto è stato parzialmente chiuso, come documentato dalla foto che mostra le passerelle mobili sbarrate da alcuni nastri. Intorno alle 21, poi, tutti i gate sono stati regolarmente riaperti.

amsterdam schiphol

Tutte le notizie di esteri di TPI

Ti potrebbe interessare
Esteri / Usa, crisi al confine con il Messico: più di 10mila migranti sotto a un ponte in Texas
Esteri / Il Parlamento Ue vuole una legge per contrastare i femminicidi: “È violenza di genere”
Esteri / Papa Francesco: “No vax anche tra i cardinali. Uno è ricoverato. Sì alle unioni civili per gli omosessuali”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Usa, crisi al confine con il Messico: più di 10mila migranti sotto a un ponte in Texas
Esteri / Il Parlamento Ue vuole una legge per contrastare i femminicidi: “È violenza di genere”
Esteri / Papa Francesco: “No vax anche tra i cardinali. Uno è ricoverato. Sì alle unioni civili per gli omosessuali”
Esteri / Instagram danneggia la salute mentale delle adolescenti. Facebook lo sa, ma non fa niente
Esteri / “Il burqa non è nella nostra cultura”: la campagna social delle donne afghane contro i talebani
Ambiente / Mattanza di delfini alle isole Faroe per la tradizionale caccia Grindadrap
Esteri / Israele, morto per Covid il leader dei no vax. Anche dall’ospedale incitava i suoi: “Continuate le proteste”
Esteri / “Dopo l’assalto a Capitol Hill i militari tolsero a Trump l’accesso alle armi nucleari”
Esteri / La Corte europea dei diritti dell’uomo: il green pass “non viola i diritti umani”
Esteri / Incendio in Spagna: migliaia di persone in fuga dalle fiamme vicino alla Costa del Sol