Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 14:54
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Il gruppo jihadista al-Nusra colpisce quartieri residenziali di Damasco

Immagine di copertina

Il gruppo affiliato ad al-Qaeda ha lanciato colpi di mortaio sulla capitale siriana, ci sarebbe almeno una vittima

Il governo di Damasco ha fatto sapere che colpi di mortaio lanciati dal Fronte al-Nusra, l’affiliato siriano di al-Qaeda, hanno colpito aree residenziali della capitale siriana giovedì 25 febbraio 2016. Ci sarebbe almeno una vittima.

A essere colpiti il quartiere di Mezzeh e la vicina piazza Omayyade. Due giorni fa le forze aeree governative avevano bombardato pesantemente i sobborghi damasceni in mano ai ribelli, stando a quanto riferito dai ribelli stessi e dall’Osservatorio siriano per i diritti umani.

L’Osservatorio ha anche dichiarato che elicotteri siriani hanno sganciato almeno 30 bombe a grappolo sul distretto assediato di Daraya, otto chilometri a sudovest del centro di Damasco.

L’agenzia AP ha diffuso la notizia che le truppe governative sostenute dai raid aerei russi hanno catturato la città di Khanaser, nella provincia di Aleppo. Khanaser era caduta in mano all’Isis all’inizio di questa settimana, tagliando alle forze filo-governative le vie d’accesso ad Aleppo .

Ti potrebbe interessare
Esteri / Crisi climatica: negli Stati Uniti il fiume Colorado rischia di scomparire
Esteri / Scotland Yard, il deputato britannico David Amess è stato ucciso “per terrorismo”
Esteri / Polonia, in piazza per dire No all’uscita dall’Ue: il fotoreportage su The Post Internazionale
Ti potrebbe interessare
Esteri / Crisi climatica: negli Stati Uniti il fiume Colorado rischia di scomparire
Esteri / Scotland Yard, il deputato britannico David Amess è stato ucciso “per terrorismo”
Esteri / Polonia, in piazza per dire No all’uscita dall’Ue: il fotoreportage su The Post Internazionale
Esteri / Buckingham Palace e la Torre di Londra potrebbero finire in fondo al mare: lo studio
Esteri / Dall’Austria all’Etiopia: le notizie dal mondo di questa settimana
Esteri / Farnesina, gioco delle coppie all’ambasciata in Russia: parentopoli all’italiana
Esteri / Sei vegano? Nel Regno Unito puoi esimerti dal vaccino anti-Covid: “È come una fede religiosa”
Esteri / La regina Elisabetta come Greta: "I leader parlano di ambiente, ma non fanno niente"
Esteri / Quattro podcast che raccontano quattro storie di giovani donne afghane
Esteri / Dalla conversione all’Islam ai precedenti: chi è l’attentatore di Kongsberg armato di arco e frecce