Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 16:30
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Etiopia, l’Agenzia Ue per la sicurezza aerea: “Troppo presto per fermare i 737 MAX”

Immagine di copertina
Credit: Getty Images

Dopo l'incidente in Etiopia arriva il commento dell'Agenzia Ue

Dopo l’incidente di domenica 10 marzo 2019 che ha coinvolto un aereo della Ethiopian Airlines, la compagnia ha deciso di sospendere l’uso del Boeing 737 MAX 8.

L’annuncio è stato dato tramite un comunicato in cui si spiega che la decisione è stata presa dopo il “tragico incidente”, che ha spinto la compagnia a “lasciare a terra tutta la flotta dei Boeing 737 MAX 8 a partire da domenica stessa, 10 marzo” e “fino a nuovo ordine”.

A seguito dell’incidente sono state immediatamente avviate le indagini per capire cosa abbia causato l’esplosione dell’aereo: si attende l’analisi delle scatole nere.

>>>>Le prime immagini dal luogo del disastro

>>>>Chi sono i passeggeri italiani a bordo dell’aereo precipitato in Etiopia

Intanto però l’Agenzia europea per la sicurezza aerea (Easa) ha detto di star “monitorando da vicino” la situazione, secondo quanto riportato  dall’agenzia Bloomberg. L’agenzia è in contatto con l’autorità americana Federal aviation administration (Faa) e con le autorità etiopi.

La Easa ha però specificato che è troppo presto per fornire indicazioni alle compagnie europee, o per agire bloccando tutti i voli dei 737 MAX 8.

I Boeing 737 in Italia – In Italia l’unica compagnia che utilizza i Boeing 737 MAX 8 è la Air Italy, azienda nata dalla fusione tra la Meridiana e la Qatar Airways.

I velivoli in dotazione ed identici a quello diretto a Nairobi che si è schiantato il 10 marzo vicino ad Addis Abeba sono in totale tre, usati anche per le rotte nazionali: Napoli, Lamezia Terme, Roma Fiumicino, Palermo e Catania.

Si tratta però di aerei che dall’inizio dell’anno sono in “sostituzione”: al loro posto, entro la fine del 2019, entreranno in flotta 30 Boeing 787 Dreamliner.

>>>> Incidente Etiopia: l’aereo (nuovo) era lo stesso modello del Boeing precipitato 5 mesi fa in Indonesia

L’incidente – Nella mattina di domenica 10 marzo 2019 un aereo della compagnia Ethiopian Airlines si è schiantato ad Addis Abeba, in Etiopia. Il velivolo aveva lasciato l’aeroporto da soli sei minuti e si stava dirigendo a Nairobi, capitale del Kenya.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Aiea: “L'Iran domenica ha chiuso gli impianti nucleari per sicurezza”. Media: “Hamas disposto a rilasciare 20 ostaggi per la tregua”
Esteri / Stati Uniti, Trump: “Il mio processo è un attacco all’America”
Esteri / Iran a Onu invoca il diritto all’autodifesa. Macron: “Risposta sproporzionata. Isolare Teheran e aumentare le sanzioni”. Media: "Israele risponderà all’Iran, ma senza scatenare una guerra regionale"
Ti potrebbe interessare
Esteri / Aiea: “L'Iran domenica ha chiuso gli impianti nucleari per sicurezza”. Media: “Hamas disposto a rilasciare 20 ostaggi per la tregua”
Esteri / Stati Uniti, Trump: “Il mio processo è un attacco all’America”
Esteri / Iran a Onu invoca il diritto all’autodifesa. Macron: “Risposta sproporzionata. Isolare Teheran e aumentare le sanzioni”. Media: "Israele risponderà all’Iran, ma senza scatenare una guerra regionale"
Esteri / Attacco dell'Iran a Israele: ecco cosa è successo sui cieli del Medio Oriente
Esteri / A Gaza oltre 33.700 morti dal 7 ottobre. Idf colpiscono Hezbollah in Libano. L'Iran: "Non esiteremo a difendere ancora i nostri interessi". La Casa bianca: "Non vogliamo una guerra". L'appello del Papa: "Basta violenza!". Il G7 convocato da Meloni: "Evitare un'ulteriore escalation nella regione". Israele non ha ancora deciso se e quando rispondere all'attacco di Teheran
Esteri / Iran: Pasdaran abbordano una nave "collegata a Israele" | VIDEO
Esteri / L’ex ambasciatore Usa era una spia a servizio di Cuba: “Condannato a 15 anni di carcere”
Esteri / Australia, accoltella i passanti a Sydney: 6 morti. La polizia: "Non è terrorismo"
Esteri / Usa: Biden interrompe il suo viaggio in Delaware e torna a Washington. Israele chiude le scuole
Esteri / Hong Kong: il portoghese Joseph John è il primo europeo incarcerato ai sensi della legge sulla sicurezza nazionale cinese