Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 13:15
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Afghanistan, “madri disperate lanciano i bambini oltre il filo spinato dell’aeroporto di Kabul”

Il video che mostra i bambini issati in alto per passarli ai militari è stato pubblicato su Instagram dal giornalista britannico Rustam Wahab

“È stato terribile, le donne gettavano i loro bambini sul filo spinato, chiedendo ai soldati di prenderli. Alcune sono rimaste impigliate nel filo“. È la drammatica testimonianza di un militare raccolta da Sky News. “Un alto ufficiale mi ha detto che non avevano scelta. La situazione era fuori controllo”, scrive il giornalista nella sua corrispondenza. L’uomo ha confessato al giornalista: “Sono preoccupato per i miei uomini. La scorsa notte piangevano tutti“. “Una donna, abbracciata a suo figlio, ha raccontato al reporter dell’emittente britannica, che suo marito si è unito ai talebani e ha ricominciato a picchiarla. Sono riusciti a farla passare. Ma la garanzia che voli via da Kabul non c’è”.

I video strazianti che arrivano dall’aeroporto internazionale di Kabul mostrano afghani disperati che tentano di fuggire dal loro paese con ogni mezzo necessario, persino consegnando bambini ai soldati statunitensi e britannici dall’altra parte del muro dell’aeroporto nella speranza di portarli sui voli di evacuazione.

L’organizzazione no-profit Rise to Peace ha pubblicato martedì una serie di filmati che mostrano il caos: una massa di persone fuori dall’aeroporto internazionale Hamid Karzai, alcuni dei quali sventolano passaporti e altri documenti di identificazione. La clip iniziale mostra un uomo che viene aiutato a superare il filo spinato da una coppia di soldati americani.

Il video (posto in alto all’articolo) che mostra i bambini issati in alto per passarli ai militari britannici e americano è stato pubblicato su Instagram dal giornalista britannico Rustam Wahab.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Rise to Peace (@rise2peace)

“Ho pensato: se esco dall’aeroporto i talebani mi uccidono. Mi sono unito alla folla e ho iniziato a correre. Sono salito su un aereo con altre 600 persone. Ora ho paura per la mia famiglia”, è invece la testimonianza di Samin, ex militare afghano collaboratore della Nato, che a TPI ha raccontato la sua rocambolesca fuga dall’Afghanistan. (Qui la sua storia)

Intanto, proseguono le complicate operazioni di evacuazione organizzate dai Paesi occidentali: ieri è atterrato in Italia, a Fiumicino, un secondo volo con a bordo 85 afghani in fuga dal regime. Oggi ne arriverà un terzo che trasporta, fra gli altri, l’attivista Zaha Ahmadi

Ti potrebbe interessare
Esteri / Russia, sparatoria all’università di Perm: gli studenti scappano dalle finestre. 8 morti
Esteri / Vince il partito di Putin. Timori su possibili brogli
Esteri / Usa, crisi al confine con il Messico: più di 10mila migranti sotto a un ponte in Texas
Ti potrebbe interessare
Esteri / Russia, sparatoria all’università di Perm: gli studenti scappano dalle finestre. 8 morti
Esteri / Vince il partito di Putin. Timori su possibili brogli
Esteri / Usa, crisi al confine con il Messico: più di 10mila migranti sotto a un ponte in Texas
Esteri / Il Parlamento Ue vuole una legge per contrastare i femminicidi: “È violenza di genere”
Esteri / Papa Francesco: “No vax anche tra i cardinali. Uno è ricoverato. Sì alle unioni civili per gli omosessuali”
Esteri / Instagram danneggia la salute mentale delle adolescenti. Facebook lo sa, ma non fa niente
Esteri / “Il burqa non è nella nostra cultura”: la campagna social delle donne afghane contro i talebani
Ambiente / Mattanza di delfini alle isole Faroe per la tradizionale caccia Grindadrap
Esteri / Israele, morto per Covid il leader dei no vax. Anche dall’ospedale incitava i suoi: “Continuate le proteste”
Esteri / “Dopo l’assalto a Capitol Hill i militari tolsero a Trump l’accesso alle armi nucleari”