Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 18:17
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

L’Alternative für Deutschland ha espulso un membro per aver usato uno slogan dell’estrema destra

Immagine di copertina

L’Alternative für Deutschland, partito anti-Unione europea e anti-immigrazione tedesco, ha espulso un membro del proprio partito, André Poggenburg, con l’accusa di aver utilizzato uno slogan neonazista in un gruppo WhatsApp, dicendo che questo atteggiamento danneggia l’immagine del partito in vista delle elezioni tedesche del prossimo settembre.

Poggenburg, leader dell’AfD nel land Sassonia-Anhalt, aveva scritto “La Germania ai Tedeschi”, uno slogan spesso usato dal partito di estrema destra NDP, in un gruppo WhatsApp dedicato ai sostenitori del suo partito. Questo slogan è stato per questa ragione considerato di stampo neonazista.

L’AfD, nata nel 2013, ha visto negli anni il proprio consenso salire e ottenuto importanti risultati, salvo poi scendere notevolmente sia nei sondaggi che nelle consultazioni locali nell’ultimo anno. Una delle ragioni della flessione elettorale dell’AfD è statala lotta interna al partito sia tra i diversi dirigenti sia nei confronti di una parte dei militanti che talvolta ha utilizzato slogan affini a quelli dei movimenti neonazisti.

Proprio in occasione dell’espulsione di Poggenburg, la dirigenza dell’AfD ha notato come nei gruppi WhatsApp spesso si trovino riferimenti a idee di estrema destra e reclami irredentisti riguardo i confini della Germania, una serie di affermazioni che, sempre secondo i dirigenti, possono far spostare il partito verso posizioni di destra radicale, mettendolo in cattiva luce in un anno elettorale.

Ti potrebbe interessare
Esteri / InvestEU: la Commissione Europea e l’italiana Cassa Depositi e Prestiti firmano il primo accordo europeo di Advisory
Esteri / Lumache giganti invadono il Sud della Florida: una città in quarantena
Esteri / Burkina Faso, strage di cristiani in un villaggio. Ci sono almeno 22 morti
Ti potrebbe interessare
Esteri / InvestEU: la Commissione Europea e l’italiana Cassa Depositi e Prestiti firmano il primo accordo europeo di Advisory
Esteri / Lumache giganti invadono il Sud della Florida: una città in quarantena
Esteri / Burkina Faso, strage di cristiani in un villaggio. Ci sono almeno 22 morti
Esteri / Chi è Robert Crimo, il rapper arrestato per la sparatoria del 4 luglio in Illinois
Esteri / Guerra in Ucraina. Nato: Stoltenberg, avviata ratifica adesione Svezia-Finlandia
Esteri / Usa, sparatoria alla parata del 4 luglio nell’area di Chicago: “almeno 5 morti e 16 feriti”
Esteri / Ricky Martin accusato di violenza domestica nei confronti dell’ex
Esteri / Usa, 25enne afroamericano ucciso con 60 colpi di pistola dalla polizia durante in inseguimento: il video
Esteri / Anticipazione TPI – Il razzismo verso afroamericani e minoranze negli Usa raccontato da “Il fattore umano”
Esteri / Guerra in Ucraina, Mosca: "Occidente non permette la pace”. Kiev: “Negoziati solo dopo cessate il fuoco”