Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 06:05
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Un aereo con oltre 100 persone a bordo è precipitato al largo della Birmania

Immagine di copertina

Il velivolo viaggiava da Myeik verso l’ex capitale birmana Yangon. I resti sono stati ritrovati nel mare delle Andamane a oltre 200 chilometri da Dawei

Un aereo militare birmano è precipitato nelle acque della Birmania con 122 persone a bordo tra cui 14 membri dell’equipaggio. Alcuni corpi e pezzi danneggiati dell’aereo sono stati ritrovati nel mare delle Andamane, a un’ora di volo a sud di Yangon, e a oltre 200 chilometri dalla città di Dawei.

Il velivolo viaggiava da Myeik, nella regione di Tanintharyi, verso l’ex capitale birmana Yangon, quando, a 32 chilometri a ovest da Dawei, alle 13.35 locali, si sono interrotte le comunicazioni.

Dieci corpi sono stati recuperati finora. Appartengono a sei adulti e quattro bambini.

Secondo il capo delle forze armate Min Min Aung Hlaing, le condizioni meteorologiche erano buone e dunque l’ipotesi prevalente è quella di un possibile guasto tecnico.

“Hanno trovato pezzi dell’aereo danneggiato in mare a 218 chilometri di distanza dalla città di Dawei”, ha confermato Naing Lin Zaw, un ufficiale del turismo in Myeik, aggiungendo che la marina sta proseguendo le ricerche in mare.

Molti dei passeggeri erano personale militare e membri delle loro famiglie, inclusi bambini.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Messico, folla lincia gang di narcos nel capo da calcio
Esteri / Guerra Israele-Hamas, Onu: “Siamo al punto di non ritorno”. L'Iran: “C’è il rischio di un’esplosione regionale”
Esteri / Russia, Navalny scomparso da 3 giorni: “Incidente in carcere”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Messico, folla lincia gang di narcos nel capo da calcio
Esteri / Guerra Israele-Hamas, Onu: “Siamo al punto di non ritorno”. L'Iran: “C’è il rischio di un’esplosione regionale”
Esteri / Russia, Navalny scomparso da 3 giorni: “Incidente in carcere”
Esteri / Il Times contro il panettone: “Basta, è pieno di difetti. Meglio il pudding”
Esteri / Elena Basile a TPI: “Per arrivare alla pace bisogna trattare con tutti”
Esteri / Reportage TPI – La guerra delle salme di Israele contro i palestinesi: “I nostri figli senza pace pure da morti”
Esteri / Decine di prigionieri arrestati a Gaza: "sospetti terroristi"
Esteri / Guerra in Medio Oriente: i brand che fanno ricca la misinformazione
Esteri / Cosa significa la sconfitta di Expo 2030
Esteri / Francesco Bascone a TPI: “Diplomazia miope ma l’era dei negoziati non è finita”