Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 10:05
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

6 trucchi scientifici per essere più produttivi

Immagine di copertina

Chi è in grado di controllare il proprio ambiente di lavoro spesso riesce ad ottenere risultati migliori, e alcuni semplici consigli possono essere molto utili

Al giorno d’oggi, tra smartphone, chat e distrazioni onnipresenti, riuscire a trovare la maniera per completare un lavoro e in generale di essere più produttivi può sembrare un’impresa decisamente ardua.

Come però ha dimostrato la Harvard Business Review, chi è in grado di controllare il proprio ambiente di lavoro spesso riesce ad ottenere risultati migliori, e ognuno può cercare di seguire alcuni semplici consigli per fare in modo che le “condizioni ambientali” siano le più adatte.

Ecco le più importanti:

1. Spegnere il Wi-Fi

Si tratta della fonte più accessibile di distrazione, e riuscire a evitarla, per quanto possibile, vuol dire lasciare molto più tempo al dovere. Se si viene assaliti dalla paura di non essere reperibili, ci si può concedere di controllare mail e chiamate ogni mezz’ora, per poi tornare ai propri compiti.

2. Spostarsi fisicamente

Non serve uscire di casa e arrivare in un bar col proprio computer: a volte per trovare nuova ispirazione e concentrazione basta sedersi in ​​una sedia diversa all’interno della propria abitazione o dell’ufficio. La mente in questo modo si libererà dei soliti schemi e lavorerà in modo più creativo.

3. Modificare l’illuminazione

L’illuminazione di un ambiente può avere un grande impatto sulla produttività, oltre a regolare i ritmi del sonno quando si tratta di illuminazione naturale. In questo senso, spostarsi nei pressi di una finestra, o evitare le luci fredde a favore di lampade più calde può essere utile.

4. Ascoltare musica

L’ideale è la musica strumentale, che non distrae con i testi, ma aiuta a distrarsi dalle conversazioni e dai rumori circostanti, e con le scelte giuste migliora il proprio stato d’animo, il che a sua volta aumenterà la produttività. Secondo il New York Times, 15-30 minuti di ascolto di musica bastano a riconquistare la concentrazione.

5. Occupare una stanza

Soprattutto se si è una persona che lavora meglio sotto pressione, chiedere di occupare un luogo fisico e del tempo per dedicarsi a completare un lavoro può essere utile a concentrarsi e ad auto-imporsi di non perdere tempo.

6. L’effetto Hawthorne

Con questo nome si intende il cambiamento che avviene nel comportamento delle persone quando vengono osservate. In questo senso, invitare qualcuno a lavorare insieme può incrementare la produttività, proprio perché saremo portati a dare il nostro meglio e a fare bella figura piuttosto che ad apparire come poco motivati.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Guerra in Ucraina. Nato: Stoltenberg, avviata ratifica adesione Svezia-Finlandia
Esteri / Usa, sparatoria alla parata del 4 luglio nell’area di Chicago: “almeno 5 morti e 16 feriti”
Esteri / Ricky Martin accusato di violenza domestica nei confronti dell’ex
Ti potrebbe interessare
Esteri / Guerra in Ucraina. Nato: Stoltenberg, avviata ratifica adesione Svezia-Finlandia
Esteri / Usa, sparatoria alla parata del 4 luglio nell’area di Chicago: “almeno 5 morti e 16 feriti”
Esteri / Ricky Martin accusato di violenza domestica nei confronti dell’ex
Esteri / Usa, 25enne afroamericano ucciso con 60 colpi di pistola dalla polizia durante in inseguimento: il video
Esteri / Anticipazione TPI – Il razzismo verso afroamericani e minoranze negli Usa raccontato da “Il fattore umano”
Esteri / Guerra in Ucraina, Mosca: "Occidente non permette la pace”. Kiev: “Negoziati solo dopo cessate il fuoco”
Esteri / Usa, in Texas torna in vigore una legge del 1925 che vieta l’aborto e lo punisce col carcere
Esteri / Corte Suprema anti-aborto: così da 250 anni i giudici sono al servizio della destra
Esteri / Messico, albergatore italiano ucciso a colpi di pistola: stava andando a prendere le figlie a scuole
Esteri / Guerra in Ucraina, ultime notizie. Potenti esplosioni avvertite a Mykolaiv, nuovi aiuti dagli Usa. Cingolani: “Se Mosca chiudesse il gas, l’inverno potrebbe essere difficile”