Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 20:05
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Quasi 200 persone sono morte di fame in un campo profughi in Nigeria

Immagine di copertina

Medici senza frontiere lancia l'allarme: nel campo di Bama, che ospita gli sfollati in fuga da Boko Haram, si sta delineando una catastrofe umanitaria

Secondo una dichiarazione diffusa da Medici senza frontiere (Msf), si sta delineando una catastrofica crisi umanitaria in un campo sfollati nello stato nigeriano di Borno.

Il campo si trova nella città di Bama, nel nordest della Nigeria, e ospita circa 24mila persone, di cui 14mila bambini (un terzo dei quali sotto l’età di cinque anni).

Durante il loro primo e breve accesso al campo, i medici di Msf hanno visitato oltre 800 bambini, rilevando che il 19 per cento di essi soffre di malnutrizione acuta grave, una forma di malnutrizione che porta spesso alla morte.

Secondo l’Ong la situazione è molto critica e dal 23 maggio scorso almeno 188 persone sarebbero morte di diarrea e malnutrizione.

Si tratta di profughi in fuga dal gruppo estremista Boko Haram, affiliato all’Isis, che negli ultimi anni ha ha ucciso oltre 15mila persone e costretto due milioni di sfollati ad abbandonare le proprie case nel nordest della Nigeria e oltre confine in Niger, Camerun e Ciad.

Ti potrebbe interessare
Esteri / “Una persona è vecchia quando si sente tale”: la regina Elisabetta rifiuta il premio “Anziani dell’anno”
Esteri / Facebook cambierà nome: presto l’annuncio ufficiale
Esteri / Le femministe fanno causa a Miss France: “Spettacolo sessista e discriminatorio”
Ti potrebbe interessare
Esteri / “Una persona è vecchia quando si sente tale”: la regina Elisabetta rifiuta il premio “Anziani dell’anno”
Esteri / Facebook cambierà nome: presto l’annuncio ufficiale
Esteri / Le femministe fanno causa a Miss France: “Spettacolo sessista e discriminatorio”
Esteri / Regno Unito, torna a fare paura il Covid: oltre 200 morti al giorno e 43mila casi. Sotto osservazione nuova mutazione
Esteri / Caso Polonia, Von der Leyen: “Sentenza della corte polacca è sfida all’Ue”. Morawiecki: “No a ricatti”
Esteri / Morto Colin Powell, primo afroamericano a ricoprire il ruolo di segretario di Stato Usa
Esteri / La crisi climatica colpisce Gaza: il territorio palestinese rimarrà senza olio
Esteri / Crisi climatica: negli Stati Uniti il fiume Colorado rischia di scomparire
Esteri / Scotland Yard, il deputato britannico David Amess è stato ucciso “per terrorismo”
Esteri / Polonia, in piazza per dire No all’uscita dall’Ue: il fotoreportage su The Post Internazionale