SPECIALE ELEZIONI REGIONALI E REFERENDUM DIRETTA VIDEO

SPECIALE ELEZIONI REGIONALI E REFERENDUM DIRETTA VIDEO. Gli exit poll, i risultati in tempo reale, i primi commenti, i collegamenti con i nostri inviati e le analisi sui possibili riequilibri di potere. Segui su Facebook e intervieni anche tu nel dibattito in studio. Conduce Giulio Gambino.

Posted by TPI on Monday, 21 September 2020

Il tribunale Ue dichiara nullo il famoso marchio a tre strisce dell’Adidas

Di Niccolò Di Francesco
Pubblicato il 19 Giu. 2019 alle 19:48
0
Immagine di copertina
Credit: Wolfgang Kumm/dpa

Il tribunale Ue dichiara nullo il famoso marchio a tre strisce dell’Adidas

Tribunale Ue dichiara nullo marchio Adidas – È uno dei marchi più famosi al mondo, eppure, secondo un tribunale della Ue, il logo dell’Adidas è da ritenersi nullo.

Secondo una sentenza del tribunale comunitario, infatti, il marchio Adidas, che consiste in tre strisce parallele, non sono sufficientemente distintive per poter essere accettate come marchio registrato nella Ue.

Il tribunale, infatti, ha dichiarato che l’Adidas non ha dimostrato che il marchio “ha acquisito, in tutto il territorio dell’Unione, un carattere distintivo in seguito all’uso che ne era stato fatto”.

Per comprendere meglio la vicenda bisogna fare un passo indietro e tornare al 2014 quando l’Euipo, l’Ufficio dell’Unione europea per la proprietà intellettuale, ha registrato il marchio dell’Adidas con la seguente dicitura: “tre strisce parallele equidistanti di uguale larghezza, applicate sul prodotto in qualsiasi direzione”.

Nel 2016, però, l’azienda belga Shoe Branding Europe aveva chiesto alll’Euipo, che il marchio fosse da considerarsi nullo poiché privo di qualsiasi carattere distintivo: richiesta che era stata accolta.

Con la sentenza di mercoledì 19 giugno, il tribunale dell’Unione Europea ha di fatto confermato la sentenza del 2016, respingendo il ricorso presentato dall’azienda tedesca contro la richiesta dell’Euipo.

Ora per l’azienda tedesca si profila l’appello alla Corte di Giustizia europea.

Se la sentenza dovesse essere confermata, anche altre aziende potrebbero utilizzare un logo quantomeno simile a quello adottato da Adidas.

Intanto, la notizia della sentenza Ue ha provocato il crollo del titolo nella Borsa di Francoforte.

La società, infatti, ha ceduto l’1,3 per cento a 270 euro.

E pensare che solamente nella giornata di martedì 18 giugno, l’Adidas aveva raggiunto il suo massimo storico in Borsa con 273,3 euro per azione.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.