Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 21:57
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Economia

Test professioni sanitarie, da infermiere a ostetrica: sono 24mila i posti disponibili

Immagine di copertina

I corsi di laurea delle professioni sanitarie sono attivati presso le Facoltà di Medicina e Chirurgia di tutta Italia

Test professioni sanitarie 2019

TEST PROFESSIONI SANITARIE 2019 NOTIZIE – Sono 74.380, in lieve calo rispetto allo scorso anno, gli studenti che domani, mercoledì 11 settembre, sosterranno nelle 37 Università Statali l’esame di ammissione per i Corsi di Laurea delle Professioni Sanitarie attivati presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia di tutta Italia.

Per avviarsi alla professione di infermiere, ostetrica, fisioterapista, logopedista o tecnico di Radiologia sono in totale 24.033 i posti messi a bando, di cui ben 15.069 per Infermiere. C’è chi ci riprova e chi lo tenta per la prima volta, ma rispetto alle 74.909 domande dello scorso anno il numero è quasi invariato, 74.380, con una lieve flessione del -0,8%.

Nel totale delle 22 professioni entrerà in media uno studente su 3. La prova di ammissione, che sarà contemporanea su tutto il territorio nazionale, consisterà in un questionario di 60 quesiti a risposta multipla, con domande diverse a seconda dei corsi e per il quale gli studenti hanno a disposizione 100 minuti. Tra le professioni che continua ad attrarre di più, quella di infermiere, con +3,8% di domande, da 21.813 a 22.632; calano invece le domande per il corso da fisioterapista con -4% da 26.516 dello scorso anno agli attuali 25.459.

“Si ferma il trend positivo degli anni precedenti, quando le domande erano aumentate del +3,8 per cento fra il 2017 e il 2016 e del +6 per cento fra il 2016 e il 2015”. Lo spiega all’Ansa Angelo Mastrillo, segretario della Conferenza Nazionale Corsi Laurea Professioni Sanitarie. “Ci sono però – precisa – differenze fra le Università delle varie Regioni. Alcune sono in aumento, mentre altre sono in calo”.

Test medicina: i risultati e la data di pubblicazione della graduatoria ufficiale

Ti potrebbe interessare
Economia / Hai un’idea? Può diventare business. Intervista al Founder Alfredo Fefè
Economia / Innovazione e lifestyle: l’eBike traina il mercato della bici. L’industria delle due ruote vale 9 miliardi di euro
Economia / “Google ha sottopagato illegalmente migliaia di lavoratori in tutto il mondo”
Ti potrebbe interessare
Economia / Hai un’idea? Può diventare business. Intervista al Founder Alfredo Fefè
Economia / Innovazione e lifestyle: l’eBike traina il mercato della bici. L’industria delle due ruote vale 9 miliardi di euro
Economia / “Google ha sottopagato illegalmente migliaia di lavoratori in tutto il mondo”
Economia / Messico, Amazon costruisce un magazzino in mezzo una baraccopoli: le foto diventano virali
Lavoro / Telecamere nei luoghi di lavoro? Come il VAR sui campi di calcio
Lavoro / Whatsapp e lavoro: attenzione alle chat
Economia / Fca pagò tangenti ai sindacati per corromperli: multa da 30 milioni di dollari negli Usa
Economia / Bonus terme 2021: cos’è, come funziona, quando e chi può richiederlo
Economia / Le “tute blu” ora diventano rosa
Economia / Clima: i disastri naturali hanno causato danni per 63 miliardi di euro nei primi sei mesi del 2021