Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 11:19
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Economia

Spread oggi 26 giugno | Il differenziale Btp-Bund apre a 247,6 punti base

Immagine di copertina

Spread oggi 26 giugno 2019 | Spread tempo reale | Btp | Borsa 

Spread Btp Bund ha aperto oggi, 26 giugno, in lieve calo. Il differenziale si attesta, all’apertura delle ore 9, a 247,6 punti a fronte dei 249 della chiusura di ieri. Il rendimento del decennale italiano è pari al 2,152 per cento.

I valori dello spread oggi 26 giugno:

9.00 – 247,6

9.30 – 251,4

10.00 – 249,8

10.30 – 250,7

11.00 – 24,4

11.30 – 245,7

12.00 – 245,7

12.30 – 245,5

13.00 – 246,2

13.30 – 246,1

14.00 – 246

14.30 – 245,8

15.00 – 245,9

15.30 – 244,8

16.00 – 244,1

16.30 – 244,3

17.00 – 243.8

17.30 – 244.9

Spread oggi 26 giugno 2019 | Ultime notizie

Nella giornata di ieri, 25 giugno, lo spread ha chiuso a 249 punti base. Il picco più alto raggiunto durante la giornata è stato di 254.8, mentre il valore più basso si è attestato sui 246.8 punti.

Il mese scorso il valore dello spread aveva raggiunto picchi allarmanti, ma nelle ultime settimane i valori sono scesi.

A calmierare lo spread sono state anche le parole pronunciate dal presidente della Banca centrale europea, Mario Draghi, che ha aperto alla possibilità di nuovi stimoli all’economia europea.

Che cos’è lo spread

Si ne parla tanto, ma non tutti sanno cos’è. Qui diamo una breve spiegazione per capire di che si tratta. Viene definito spread il differenziale tra il valore del rendimento dei titoli di stato italiani e quelli tedeschi. Si tratta dunque della differenza tra i Btp italiani e i bund tedeschi, che sono appunto i buoni del tesoro emessi dai due paesi.

Lo spread viene costantemente monitorato perché ha assunto un significato importante: misurare la stabilità economica di un paese.

Il valore dello spread varia a seconda delle variazioni del prezzo dei titoli di stato.

Quando lo spread sale, significa che la differenza tra i titoli di stato italiani e tedeschi aumenta, e quindi chi ha acquistato Btp “paga”.

Qui abbiamo spiegato nel dettaglio cos’è e perché se ne parla tanto.
Ti potrebbe interessare
Economia / La rivoluzione smart della logistica
Economia / L’AD del Gruppo Fs Luigi Ferraris: “Anno record in termini di capacità e sviluppo”
Ambiente / Luce per la casa: con la fine del mercato tutelato occhi puntati sulle offerte attente all’ambiente
Ti potrebbe interessare
Economia / La rivoluzione smart della logistica
Economia / L’AD del Gruppo Fs Luigi Ferraris: “Anno record in termini di capacità e sviluppo”
Ambiente / Luce per la casa: con la fine del mercato tutelato occhi puntati sulle offerte attente all’ambiente
Economia / Aree di servizio con colonnine per la ricarica elettrica: Ip e Macquarie danno vita alla joint venture IPlanet
Economia / La Starlink di Elon Musk contro Tim: “Ostacola lo sviluppo dei nostri servizi satellitari per Internet veloce”
Economia / Stop allo smart working semplificato, si torna alle regole pre-Covid. Cosa cambia
Economia / Anomalia sui conti Bnl: i clienti si trovano addebiti multipli e saldi azzerati. Poi la banca risolve il problema
Economia / Il patrimonio dell’1% più ricco degli americani ha superato la cifra record di 44mila miliardi di dollari
Economia / Chiara Ferragni esce dal consiglio di amministrazione di Tod’s
Economia / “Il tuo futuro è la nostra impresa”: il nuovo programma di Intesa Sanpaolo per la crescita