Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 20:37
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Economia

Mediaset trasferisce la sede legale in Olanda e costituisce una holding

Immagine di copertina

Mediaset trasferisce la sede legale in Olanda e costituisce una holding 

Mediaset trasferisce sede legale Olanda – Mediaset trasloca in Olanda. Lo ha stabilito il Cda del Biscione, che ha deciso di trasferire la sede legale in Olanda, dove verrà anche costituita una holding, la MediaForEurope, che conterrà anche la partecipazione di Mediaset Espana, di cui il Biscione detiene il 51 per cento delle azioni.

Obiettivo del trasferimento è quello di facilitare le alleanze internazionali, iniziate con l’acquisizione del 10 per cento delle azioni dell’emittente privata tedesca Prosieben.

La holding avrà sede fiscale in Italia e sarà quotata sia alla borsa di Milano che a quella di Madrid.

Grazie alla creazione della holding vi saranno, secondo quanto affermato da una nota, risparmi tra i 100 e i 110 milioni milioni entro il 2023.

Interpellato sull’argomento, Piersilvio Berlusconi, amministratore delegato di Mediaset, ha chiarito che l’operazione è volta alla creazione di una nuova casa per broadcaster europeo.

“Nessuna delocalizzazione, tutte le attività rimangono in Italia e Spagna, cosi come la sede fiscale” ha specificato Berlusconi aggiungendo che la scelta dell’Olanda è dovuta semplicemente al fatto che nei Paesi Bassi venga permessa una stabilità di azionariato a una società che affronta un cambiamento interno.

“Questo è un giorno da ricordare” così Marina Berlusconi, presidente di Fininvest, che ha festeggiato la notizia della creazione della holding.

La notizia, che era nell’aria, è stata “festeggiata” da Piazza Affari con il titolo del Biscione che nella giornata di venerdì 7 giugno è avanzato del 3 per cento.

La fusione di Mediaset con Mediaset Espana, con relativa creazione della super holding, verrà ratificata il prossimo 4 settembre quando si terrà l’assemblea straordinaria degli azionisti.

La holding dovrebbe nascere, dunque, entro la fine del 2019.

Ti potrebbe interessare
Economia / Nuove criptovalute da comprare nel 2022
Economia / Il profitto in fondo al tunnel: l’ultima battaglia di Musk è contro il traffico
Economia / Soros scrive a Draghi: “Tasse sul gas russo per punire Putin”
Ti potrebbe interessare
Economia / Nuove criptovalute da comprare nel 2022
Economia / Il profitto in fondo al tunnel: l’ultima battaglia di Musk è contro il traffico
Economia / Soros scrive a Draghi: “Tasse sul gas russo per punire Putin”
Economia / Ita, il manager Alfredo Altavilla: “Stipendio troppo basso, lede la mia storia”
Economia / Altro che più libertà: le criptovalute favoriscono la concentrazione del potere nelle mani di pochi (di A. Stille)
Economia / Bonus 200 euro, chi dovrà fare richiesta e chi lo riceverà in automatico
Lavoro / Le grandi dimissioni travolgono anche il ricco Nord-Est italiano
Economia / Il paradosso delle sanzioni: dall’invasione l’Italia ha quadruplicato le importazioni di petrolio russo
Economia / Bonus condizionatori: ecco chi può averlo e come si ottiene
Economia / Quali sono le tasse per il settore giochi? Una panoramica sulle principali imposte da assolvere