Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 16:52
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Economia

La startup nigeriana che rende più facili i viaggi in Africa

Immagine di copertina

Una delle numerose difficoltà dei viaggi continentali sono le scarse informazioni relative agli alberghi. Questo riduce drasticamente il numero di alberghi che possono essere presi in considerazione per chi viaggia, rendendo anche difficile compararne prezzi e servizi offerti come avviene in altre aree del mondo.

La maggior parte delle piattaforme online internazionali che si occupano di viaggi selezionano solo gli alberghi di livello più alto, per la mancanza di informazioni sugli altri e perché la maggior parte del pubblico viene da paesi extraafricani, e spesso si reca nel continente per viaggi d’affari o per trascorrere tempo in lussuosi resort.

Proprio per colmare questo vuoto è nata Hotels.ng, una piattaforma per la prenotazione degli alberghi nata in Nigeria e che sta pian piano espandendo i suoi servizi in tutta l’Africa, elencando al momento 27mila hotel in tutto il continente.

Questo portale cerca di fornire ai consumatori – soprattutto a quelli africani – una gamma più ampia possibile di alberghi, comprendendo anche quelli dai prezzi più accessibili.

Per realizzare questo progetto, Mark Essien, amministratore di Hotel.ng, ha coinvolto 500 persone che hanno censito alberghi in 300 diverse città, raccogliendo tutte le informazioni a riguardo e realizzando foto che mostrassero le strutture agli utenti.

Negli ultimi 20 anni il numero di turisti internazionali è raddoppiato e sembra destinato a crescere, dal momento che negli ultimi mesi numerosi governi africani stanno adottando una politica più flessibile sui visti continentali, rendendo più facile il turismo internazionale tra paesi africani.

Il modello di business utilizzato da Hotels.ng è quello di prendere una commissione su ciascuna prenotazione avvenuta tramite il proprio portale. Attraverso questo, l’azienda è divenuta una delle più di successo nel dinamico panorama nigeriano delle startup, ottenendo nel 2015 un finanziamento da 1,2 milioni di dollari da Echo VC, una società di investimenti di Lagos.

Dopo il successo raggiunto con gli alberghi, Hotels.ng sta adesso implementando un portale per la prenotazione di voli.

Ti potrebbe interessare
Economia / Sale da gioco chiuse: milioni di italiani scommettono illegalmente
Economia / Banca Ifis: primo trimestre 2021 con 20,1 milioni di utili e ricavi in crescita a doppia cifra
Economia / L’indebitamento delle imprese italiane dopo un anno di pandemia
Ti potrebbe interessare
Economia / Sale da gioco chiuse: milioni di italiani scommettono illegalmente
Economia / Banca Ifis: primo trimestre 2021 con 20,1 milioni di utili e ricavi in crescita a doppia cifra
Economia / L’indebitamento delle imprese italiane dopo un anno di pandemia
Economia / L’Antitrust sanziona Google per abuso di posizione dominante: multa da 100 milioni di euro
Economia / Amazon non paga le tasse, ma per i giudici europei va bene così: la sentenza della Corte Ue
Economia / Covid, nel 2020 boom di brevetti e invenzioni: “Con la patent box l’impresa risparmia”
Economia / L’ultima barzelletta di Amazon: “Siamo alleati delle pmi”. Ecco perché è vero il contrario
Economia / La Pubblica Amministrazione digitale accelera gli investimenti sulle imprese
Economia / Stellantis: gli azionisti brindano, gli operai piangono. Aumentano i ricavi ma anche la cassa integrazione
Economia / Aumento del bonus per l’a.d. di AstraZeneca, gli investitori protestano: “È osceno”