Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 06:34
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Economia

Flat tax: che cos’è e come funziona

Immagine di copertina

Flat tax: che cos’è e come funziona

Che cos’è la Flat tax? Con l’avvio della campagna elettorale in vista del voto del 25 settembre, i partiti stanno portando avanti i loro temi identitari e le proprie battaglie. Tra i capisaldi del programma del centrodestra c’è appunto la Flat tax, o tassa piatta. C’è da dire che all’interno della coalizione non mancano i distinguo su come attuarla: Salvini parla di un’aliquota unica al 15%, mentre Berlusconi fissa l’asticella al 23. Ma cerchiamo di capire di cosa si tratta, come funziona, e quali sarebbero i pro e i contro.

Si tratta di un sistema di tassazione non progressivo, ma di una tassa piatta, vale a dire un’imposizione fiscale uguale per tutti i soggetti sotto una determinata fascia di reddito. A regime, la misura cara al centrodestra prevederebbe un’aliquota unica, sostitutiva di IRPEF, IRAP ed addizionali a beneficio di contribuenti e imprese. C’è discussione, come detto, su quanto abbassare questa aliquota, dal 15% del leader della Lega al 23 del numero uno di Forza Italia.

Al momento il sistema fiscale in vigore prevede quattro scaglioni di imposta, a cui sottrarre le detrazioni per il lavoro dipendente. In questo modo il carico fiscale è direttamente proporzionale alla situazione reddituale: a redditi bassi corrispondono aliquote ridotte, e così via. Con la Flat tax, invece, l’aliquota sarebbe unica a prescindere dal reddito. Un piano caro a Berlusconi già dal suo primo governo, nel 1994. Chi si oppone a questa misura fiscale parla anche di un principio anticostituzionale, visto che la nostra Carta all’articolo 53 prevede che il sistema italiano deve osservare un principio di progressività nell’imposizione fiscale.

Il centrodestra ribatte invece sostenendo che con una tassazione più bassa si riuscirebbe a ridurre l’evasione fiscale. Pagare meno per pagare tutti, insomma, con dure sanzioni per chi continuerà ad evadere. Inoltre, secondo i suoi sostenitori, le famiglie avrebbero maggiore potere d’acquisto, le imprese potrebbero avere più margine per gli investimenti e il Paese ne guadagnerebbe un forte stimolo alla crescita. Minore pressione fiscale, però, vuol dire anche minor gettito per le casse dello Stato. Non è detto quindi che il recupero del sommerso sia sufficiente per colmare il vuoto nel bilancio pubblico.

Secondo gli oppositori della Flat tax, questa misura andrebbe a favore dei ricchi, che godrebbero dei maggiori benefici di una tassa piatta. Ricordiamo che ad oggi la misura della cosiddetta “tassa piatta” è in vigore per le Partite Iva con un reddito fino a 65 mila euro annui. L’obiettivo del centrodestra è andare al governo ed estenderla a tutti i lavoratori dipendenti.

Ti potrebbe interessare
Economia / Bollette, arriva la stangata: elettricità +60% nel quarto trimestre
Economia / Gas, Cingolani: “Serve il price cap ma i prezzi non torneranno mai al livello di un anno fa”
Economia / La sostenibilità di Banca Ifis
Ti potrebbe interessare
Economia / Bollette, arriva la stangata: elettricità +60% nel quarto trimestre
Economia / Gas, Cingolani: “Serve il price cap ma i prezzi non torneranno mai al livello di un anno fa”
Economia / La sostenibilità di Banca Ifis
Cronaca / Bollette, allarme rincari: “Senza aiuti dal governo aumenti fino al 100%”
Economia / I mercati finanziari rassicurati dal risultato elettorale. Spread sale a 242 punti base
Economia / Rapporto OCSE sul prezzo della guerra: nel 2023 persi quasi 3 trilioni di dollari
Economia / Trieste: il giudice annulla i licenziamenti Wartsila, era comportamento antisindacale
Economia / Il bollettino BCE: "Economia a ristagno ma alzeremo i tassi d'interesse per combattere l'inflazione"
Economia / Digital pay: oltre la PSD2, l’Unione Europea studia la nuova la normativa
Economia / Annalisa Chirico a TPI: “Affrontare la crisi energetica è la sfida per il governo che verrà”