Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 19:58
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Economia

“Il settore Energy & Utility può diventare il motore della ripartenza”

Immagine di copertina
Credit: Pixabay

Lo ha detto Claudio Arcudi, responsabile Energy & Utility di Accenture Italia, durante il workshop dell’Osservatorio Agici-Accenture

In un contesto economico globale segnato dalla crisi generata dall’emergenza Covid, il comparto delle Utility è stato tra i più resilienti del sistema produttivo nazionale e internazionale. Tuttavia la frenata della produzione industriale – che ha determinato un calo della domanda di energia e di servizi annessi – ha fatto sì che non tutte le performance economico-finanziare dei player si siano dimostrate positive.

Martedì 2 febbraio 2021, a Milano, si è tenuta la 22esima edizione del workshop dell’Osservatorio Agici-Accenture: un’occasione per parlare del futuro di un settore destinato a mutare già dal 2021.

Nel 2020 i ricavi  delle Utility italiane sono scesi del 10,4%: riduzione significativa per i Gruppi Energetici (-12,2%) e più contenuta per le Multiutility (-2,1%) e i Gruppi Rinnovabili (-2,4%). In aumento del 4,8%, invece, il fatturato degli Operatori di Rete.

È atteso, tuttavia, un rilevante aumento dei ricavi aggregati dal 2021 al 2023, con una crescita media annua del 7,7%.

L’anno passato le Utility italiane hanno investito 15 miliardi di euro nel 2020, volume in calo del 10% sul 2019, ma a partire già dai prossimi mesi è prevista una forte ripartenza degli investimenti: le principali aziende nazionali hanno pianificato di investire 65 miliardi di euro al 2023.

“Transizione energetica e sostenibilità sono le parole chiave che emergono dallo studio”, ha commentato Claudio Arcudi, responsabile Energy & Utilities di Accenture Italia. “Accelerare su questi due temi significa accelerare la ripresa economica del Paese. In questo contesto il settore Energy & Utility può e deve diventare il motore della ripartenza ponendosi non solo come recettore di investimenti mirati, ma anche come abilitatore del cambiamento per l’intero ecosistema e, in primis, per la pubblica amministrazione e le piccole e medie imprese”. “Indirizzando le linee strategiche del PNRR è possibile, infatti, riqualificare l’offerta del settore creando nuovi servizi digitali orientati alla sostenibilità e all’efficienza per incrementare la competitività delle PMI e innovare la PA”.

Secondo Marco Carta, amministratore delegato di AGICI, “le Utilities continuano a rafforzare il loro ruolo di architrave per una ripartenza economica del Paese basata su sostenibilità, innovazione, circolarità e creazione di valore condiviso tra aziende, territori e persone”. “Le imprese italiane hanno reagito con prontezza e forza alla crisi economica in atto e agli stimoli dell’Unione Europa – ha continuato Carta – varando piani strategici ambiziosi come mai prima in termini di investimenti e attenzione allo sviluppo e all’ambiente. Occorre un’azione di politica economia coordinata, forte e coesa per trasformare queste ambizioni in realtà: le risorse manageriali, finanziarie e tecnologiche delle Utilities, infatti, sono disponibili qui e ora”.

Ti potrebbe interessare
Economia / Hai un’idea? Può diventare business. Intervista al Founder Alfredo Fefè
Economia / Innovazione e lifestyle: l’eBike traina il mercato della bici. L’industria delle due ruote vale 9 miliardi di euro
Economia / “Google ha sottopagato illegalmente migliaia di lavoratori in tutto il mondo”
Ti potrebbe interessare
Economia / Hai un’idea? Può diventare business. Intervista al Founder Alfredo Fefè
Economia / Innovazione e lifestyle: l’eBike traina il mercato della bici. L’industria delle due ruote vale 9 miliardi di euro
Economia / “Google ha sottopagato illegalmente migliaia di lavoratori in tutto il mondo”
Economia / Messico, Amazon costruisce un magazzino in mezzo una baraccopoli: le foto diventano virali
Lavoro / Telecamere nei luoghi di lavoro? Come il VAR sui campi di calcio
Lavoro / Whatsapp e lavoro: attenzione alle chat
Economia / Fca pagò tangenti ai sindacati per corromperli: multa da 30 milioni di dollari negli Usa
Economia / Bonus terme 2021: cos’è, come funziona, quando e chi può richiederlo
Economia / Le “tute blu” ora diventano rosa
Economia / Clima: i disastri naturali hanno causato danni per 63 miliardi di euro nei primi sei mesi del 2021