Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:27
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Economia

Coronavirus: per i lavoratori di Sabaf Group assicurazione integrativa e contributo economico

Immagine di copertina

L'a.d. Pietro Iotti: "La coesione è il bene più prezioso per superare questa emergenza. È nostro dovere promuovere iniziative che alimentino lo spirito di collaborazione e di appartenenza"

Pietro Iotti, amministratore delegato di Sabaf S.p.A., spiega così le decisioni assunte in tema di welfare aziendale: “La coesione è il bene più prezioso per superare questa emergenza”.

“Oltre che garantire le condizioni per lavorare in sicurezza, è oggi nostro dovere promuovere iniziative che alimentino lo spirito di collaborazione e di appartenenza alla nostra comunità professionale. Supportando e ringraziando i nostri collaboratori con azioni concrete. Questo spirito sarà decisivo per affrontare con successo le sfide che ci attendono”.

La multinazionale bresciana, tra i leader mondiali nel settore dei componenti per elettrodomestici, ha deliberato delle attività a sostegno del proprio personale in questo difficile momento. Ancor prima del lockdown, la multinazionale di Ospitaletto aveva stipulato una copertura assicurativa per la pandemia da Covid-19 che prevede indennità per ricovero ospedaliero e per la fase di convalescenza a favore dei propri dipendenti.

Una copertura a cui si è andato ad aggiungere un contributo di 200 euro che sarà erogato ai lavoratori dipendenti e ai titolari di contratti di somministrazione, per un totale di circa 650 collaboratori. Il contributo potrà essere goduto a partire dal mese di maggio attraverso i servizi offerti dalla piattaforma di welfare aziendale. In questo modo l’azienda intende sostenere e ricompensare, in modo concreto, i propri lavoratori che in queste difficili settimane hanno assicurato, con il loro impegno e dedizione, la continuità delle attività aziendali.

Ti potrebbe interessare
Economia / Soros scrive a Draghi: “Tasse sul gas russo per punire Putin”
Economia / Ita, il manager Alfredo Altavilla: “Stipendio troppo basso, lede la mia storia”
Economia / Altro che più libertà: le criptovalute favoriscono la concentrazione del potere nelle mani di pochi (di A. Stille)
Ti potrebbe interessare
Economia / Soros scrive a Draghi: “Tasse sul gas russo per punire Putin”
Economia / Ita, il manager Alfredo Altavilla: “Stipendio troppo basso, lede la mia storia”
Economia / Altro che più libertà: le criptovalute favoriscono la concentrazione del potere nelle mani di pochi (di A. Stille)
Economia / Bonus 200 euro, chi dovrà fare richiesta e chi lo riceverà in automatico
Lavoro / Le grandi dimissioni travolgono anche il ricco Nord-Est italiano
Economia / Il paradosso delle sanzioni: dall’invasione l’Italia ha quadruplicato le importazioni di petrolio russo
Economia / Bonus condizionatori: ecco chi può averlo e come si ottiene
Economia / Quali sono le tasse per il settore giochi? Una panoramica sulle principali imposte da assolvere
Economia / Transizione energetica, i legali di Rodl & Partner: “Dal governo misure facilitanti per sviluppare fonti rinnovabili”
Economia / Arriva il bonus auto e moto: da lunedì incentivi fino a 5mila euro