Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 07:37
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Economia

Come funziona l’extra cashback di Natale: fino a 150 euro (aggiuntivi) per chi usa carte di credito e app

Immagine di copertina

Il governo sta lavorando a tutte le misure possibili per rilanciare i consumi e l’economia, specie in vista di Natale. Secondo quanto si apprende, sul tavolo dei tecnici ci sarebbe un extra-cashback, ossia un rimborso del 10% fino a 150 euro, aggiuntivo rispetto alle misure già previste, per le spese effettuate con carte e app nel mese di dicembre: lo potrà ottenere subito (entro la fine dell’anno) chi a dicembre farà 10 acquisti e il rimborso arriverà direttamente via bonifico sul conto corrente.

Il rimborso arriverà direttamente via bonifico sul conto corrente. Non è ancora stato definito il giorno in cui entra entrerà in vigore la misura, che sarà pronta comunque a inizio del prossimo mese di dicembre. Non ci sono categorie di spesa escluse: il bonus riguarda anche i generi alimentari.

Si tratta, dunque, di 150 euro aggiuntivi rispetto a quanto già previsto dal piano cashback in partenza nei prossimi giorni: in totale chi usa i metodi di pagamento digitali potrà ottenere fino ad un massimo di 3.450 euro nel prossimo anno sommando i vari rimborsi (extracashback, 300 euro di cashback e 3000 euro di super cashback).

Come ottenere il bonus

Chi intende usufruire del bonus dovrà dotarsi di identità elettronica SPID (è sufficiente rivolgersi al comune di appartenenza e nel Comune di Venezia, presto anche a edicole e tabaccherie) , scaricare dal proprio smartphone l’app IO e registrare il proprio account personale.

All’account potranno essere associate una o più carte, con relativi codici IBAN su cui verranno accreditati i rimborsi.
L’app IO, la stessa utilizzata per il bonus vacanze, è l’unico strumento che consente di ottenere il rimborso.

Leggi anche: Ecobonus 110%, ecco come riconoscere aziende affidabili

Ti potrebbe interessare
Economia / Dl trasparenza, il governo abbassa le multe per i benzinai che non espongono i prezzi medi dei carburanti
Economia / Davos è morta e neanche la globalizzazione sta più tanto bene (di R. Bertoni)
Economia / “Lo Stato entri in Stellantis (come chiedeva FdI)”: intervista a De Palma (Fiom)
Ti potrebbe interessare
Economia / Dl trasparenza, il governo abbassa le multe per i benzinai che non espongono i prezzi medi dei carburanti
Economia / Davos è morta e neanche la globalizzazione sta più tanto bene (di R. Bertoni)
Economia / “Lo Stato entri in Stellantis (come chiedeva FdI)”: intervista a De Palma (Fiom)
Economia / Bollette del gas, Giorgetti: “Da inizio febbraio previsto un taglio del 40%”
Economia / Ita, spesi 4,5 milioni di euro per un accordo con True Italian Experience. La replica dell’azienda
Cronaca / Descalzi (Eni): “Italia azzererà gas russo dal 2024/25”
Economia / Microsoft annuncia 10mila licenziamenti: “Nessuno può sfidare la gravità”
Cronaca / Juventus, Agnelli annuncia le dimissioni anche da Exor e Stellantis: “Passo indietro per avere la mente libera”
Economia / Dove vanno le banche del futuro (e la vigilanza europea)
Economia / In Italia lo 0,1% dei ricchi possiede più del 60% dei poveri. Oxfam: “Un’imposta al 5% per la lotta alla povertà”