Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 16:19
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Economia

Bonus condizionatori: ecco chi può averlo e come si ottiene

Immagine di copertina

Bonus condizionatori 2022: ecco a chi spetta e come ottenerlo

È stato rinnovato anche per il 2022 il bonus condizionatori, ovvero la detrazione fiscale che consente di risparmiare le spese per l’acquisto e l’installazione di un nuovo impianto: ecco come funziona, a chi spetta e come ottenerlo.

Confermato dalla legge di Bilancio 2022, il bonus spetta a tutti coloro che vogliono acquistare un nuovo condizionatore o sostituire il proprio modello con uno meno inquinante.

Per ottenere il bonus non è necessario presentare la dichiarazione Isee: tutti i cittadini, infatti, possono usufruire del bonus indipendentemente dalla propria condizione economica.

La detrazione può essere applicata con uno sconto diretto al momento dell’acquisto del condizionatore o attraverso la dichiarazione dei redditi: in entrambi i casi è necessario presentare la documentazione delle spese sostenute per i lavori di installazione.

L’agevolazione fiscale è riconosciuta solo sugli immobili per uso abitativo e già esistenti, mentre non è prevista per le abitazioni in corso di costruzione.

Le installazioni fai da te, invece, non sono ammesse dal momento che per i climatizzatori deve essere rilasciato l’attestato di conformità e il libretto d’impianto.

Il bonus climatizzatori va dal 50 al 65% e varia a seconda degli interventi che si sceglie di effettuare nel proprio appartamento: in caso di richiesta di Ecobonus, la detrazione è al 65%, al 50 per cento per il bonus mobili e il bonus ristrutturazione, ma è possibile inserire la detrazione fiscale anche nel Superbonus 110%.

Ti potrebbe interessare
Lavoro / Gadget personalizzati aziendali: guida alla scelta
Economia / Leonardo fa affari d’oro con le guerre, ma allo Stato azionista restano pochi spiccioli
Economia / Le 9 previsioni sulla mobilità del futuro
Ti potrebbe interessare
Lavoro / Gadget personalizzati aziendali: guida alla scelta
Economia / Leonardo fa affari d’oro con le guerre, ma allo Stato azionista restano pochi spiccioli
Economia / Le 9 previsioni sulla mobilità del futuro
Economia / Nel cuore di Roma il lancio di “Airport in the city”, il nuovo servizio di ADR
Economia / Innovazione protagonista agli Asecap Days 2024
Economia / Agricoltura: un’azienda di Montalcino al terzo posto nella classifica italiana delle imprese più sostenibili
Economia / L’Area Studi Mediobanca presenta il report “Le multinazionali industriali mondiali con focus sui Gruppi della Difesa”
Economia / Banca Ifis: l’utile netto del primo trimestre 2024 cresce a 47 milioni di euro
Economia / Perché gli allevamenti intensivi nuocciono gravemente (anche) alla nostre salute
Economia / Nuovi Ogm: le mani delle multinazionali della chimica sull’agricoltura europea