Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 12:56
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cultura

Il flash mob in quarantena: alle 18 tutti a suonare affacciati alle finestre di casa

Immagine di copertina

Il flash mob in quarantena: alle 18 tutti a suonare affacciati alle finestre di casa

In un momento in cui le persone sono in quarantena e le strade e le piazze delle città sono vuote per la lotta contro l’epidemia di Coronavirus, un “esperimento di socialità a distanza” punta a rompere il silenzio e a rallegrare le famiglie italiane. Un flash mob sonoro è stato organizzato infatti per venerdì 13 marzo alle 18 da Fanfaroma, street band di 18 elementi nata all’interno dell’associazione culturale Controchiave.

L’idea è semplice: alle 18 esatte tutti i partecipanti saranno affacciati alle finestre di casa per suonare, cantare o semplicemente fare rimore e rallegrare le città in quarantena. “Non importa saper leggere la musica, suonare uno strumento o possederlo”, si legge nella descrizione dell’evento Facebook, “basta anche cantare una canzone o far suonare le pentole di casa, l’importante è farci sentire perché la musica è la migliore medicina per curare l’anima e in questo momento ne abbiamo bisogno. Quindi sì rompiamo il silenzio!”. I video possono essere caricati direttamente sulla bacheca dell’evento, in modo da condividerli con gli altri.

 

Leggi anche:

1. L’Italia chiamò: la maratona di solidarietà per raccogliere fondi per la Protezione Civile /2. Napoli canta durante la quarantena: l’emozionante video

3. Siena, le contrade si affacciano alle finestre e intonano cori per scacciare il Coronavirus | VIDEO

Ti potrebbe interessare
Ambiente / È arrivato l’abbonamento cartaceo del settimanale di The Post Internazionale
Ambiente / TPI Fest Bologna 2022 | La Festa di The Post Internazionale (15-16-17 settembre) | Programma e Ospiti
Cultura / Tuned, il podcast per scoprire come evolve il futuro degli aeroporti
Ti potrebbe interessare
Ambiente / È arrivato l’abbonamento cartaceo del settimanale di The Post Internazionale
Ambiente / TPI Fest Bologna 2022 | La Festa di The Post Internazionale (15-16-17 settembre) | Programma e Ospiti
Cultura / Tuned, il podcast per scoprire come evolve il futuro degli aeroporti
Cultura / A Milano la terza edizione de “Il Verde e il Blu Festival”: tra gli invitati anche Draghi e Cingolani
Cultura / Sergio Castellitto a TPI: “Il cinema è anestetizzato, la politica non c’è più. Non arrendiamoci al conformismo”
Cultura / Le mostre più belle da vedere a Roma in questi giorni di giugno 2022
Cultura / Una repubblica mondiale, tra fiaba e utopia
Cultura / Scuola e Università Online: una borsa di studio per i talenti della Didattica a Distanza
Cronaca / Maturità, Dacia Maraini a TPI: “Importante il ritorno del tema scritto. È il pensiero che diventa forma”
Cultura / Un libro di corsa: Il dubbio del killer