Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 20:51
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cultura

Il celebre sfondo di Windows XP avrà un sequel

Immagine di copertina

Il fotografo dell'iconico sfondo di Windows XP, Charles O'Rear, è stato chiamato da Lufthansa a creare una nuova serie di sfondi per smartphone con lo stesso stile

Milioni di persone, un miliardo secondo alcune stime, hanno visto l’iconico sfondo di Windows XP “Bliss”, rendendolo la fotografia più vista al mondo.

Se ti piace questa notizia, segui TPI Pop direttamente su Facebook

L’immagine, rinominata bliss, che significa gioia immensa, rappresenta un prato verde illuminato dal sole con un cielo azzurro con qualche nuvola di sfondo

Ventuno anni dopo aver realizzato quello scatto, Charles O’Rear è stato chiamato da Lufthansa per realizzare una nuova serie di sfondi, sequel di quella fortunatissima foto.

“Mi rendo conto di quanto la fotografia di Microsoft abbia significato per la mia vita”, ha detto O’Rear. “Come fotografo della foto più vista nella storia, ho apprezzato ogni minuto della fama”.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Il fotografo 76enne è stato coinvolto nel progetto “New Angles of America”, diretto agli utenti di smartphone. “Sono entusiasta di creare per Lufthansa un sequel della foto “Bliss” per gli smartphone, in modo che i miei scatti di altri luoghi belli possano continuare ad essere apprezzati da milioni di persone. Dopotutto, gli smartphone sono diventati il ​​luogo principale in cui il mondo può vedere foto nuove e interessanti. Sono felice di farne parte”.

Nel 1996, O’Rear aveva catturato quella iconica scena a Sonoma County, in California. Inizialmente, l’immagine era stata inviata a Corbis, una società americana di pubblicità e in seguito, nel 2000, Microsoft ne ha acquistato i diritti, un anno prima del lancio di Windows XP.

Il celebre sfondo di Microsoft XP, Bliss, California, 1996

Charles O’Rear

Alcuni dei nuovi scatti di O’Rear per Lufthansa, formato smartphone

Se questa notizia ti è piaciuta, abbiamo creato una pagina Facebook apposta per te: segui TPI Pop

Ti potrebbe interessare
Cultura / Diritto a Teatro: il 17 e 18 giugno l’Antigone di Sofocle al Teatro Palladium
Cultura / La sorveglianza ormai è una cultura, e la reazione deve essere culturale
Cultura / Il Libro Possibile compie 20 anni: oltre 200 ospiti per il doppio delle serate e doppia location
Ti potrebbe interessare
Cultura / Diritto a Teatro: il 17 e 18 giugno l’Antigone di Sofocle al Teatro Palladium
Cultura / La sorveglianza ormai è una cultura, e la reazione deve essere culturale
Cultura / Il Libro Possibile compie 20 anni: oltre 200 ospiti per il doppio delle serate e doppia location
Cultura / Un libro di corsa: Il labirinto delle ombre
Cultura / Un libro di corsa: Fuga
Cultura / Un libro di corsa: La pazienza del diavolo
Cultura / Black Art Matters: l’ascesa dell’arte afroamericana
Calcio / Venerdì 28 maggio TPI presenta il libro Calcio e Geopolitica
Cultura / Un libro di corsa: Favolosa economia
Cultura / Un libro di corsa: Come delfini tra i pescecani