Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 18:05
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Zona rossa e arancione: scuola, spostamenti, viaggi. Tutte le regole in vigore da oggi

Immagine di copertina

Dopo una Pasqua e una Pasquetta in zona rossa, da oggi, martedì 6 aprile, torna la divisione dell’Italia in fasce di rischio, con le regioni divise tra rosse e arancioni. Ecco un riepilogo delle principali regole in vigore, incluse quelle che riguardano la scuola, con molti bambini e ragazzi che potranno tornare a seguire le lezioni in presenza, anche in fascia rossa.

Zone rosse e arancioni: la suddivisione delle regioni

Come è noto, la zona gialla potremo rivederla solo a partire da maggio. Le fasce di rischio restano quindi, al momento, quella rossa e arancione. Ecco come sono suddivise le regioni a partire da oggi. Quelle in zona rossa sono: Calabria, Campania, Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia, Lombardia, Piemonte, Puglia, Toscana e Valle d’Aosta. In zona arancione invece figurano: Abruzzo, Basilicata, Lazio, Liguria, Marche, Molise, Sardegna, Sicilia, Trentino-Alto Adige, Umbria e Veneto.

Nelle regioni in fascia arancione riaprono negozi, parrucchieri e centri estetici. Per bar e ristoranti le regole in zona rossa e arancione sono le stesse, con la possibilità di effettuare solo consegne a domicilio e offrire servizio di asporto.

La riapertura delle scuole

Da domani, mercoledì 7 aprile, torneranno a scuola, sia in zona rossa che arancione, gli alunni delle scuole dell’infanzia, primarie e del primo anno delle secondarie di primo grado, ovvero la prima media. Gli studenti di seconda e terza media torneranno in presenza solo in zona arancione. Quanto alle scuole superiori, “deve essere garantita l’attività didattica in presenza ad almeno il 50 per cento, e fino a un massimo del 75 per cento”.

Rientri dall’estero

Chi torna da un viaggio all’estero fino al 6 aprile dovrà restare in quarantena per 5 giorni: potrà uscire solo dopo un tampone negativo. Da mercoledì 7 invece basterà il tampone negativo (niente quarantena). Fino al 30 aprile invece chi torna da un viaggio in un paese extra-Ue (incluso il Regno Unito) e dall’Austria deve rimanere in quarantena per 14 giorni, per poi sottoporsi a un tampone.

Ripartono i concorsi

Dal 6 aprile ripartono i concorsi nella pubblica amministrazione: verranno svolti con modalità tali da evitare assembramenti.

Leggi anche: 1. Covid, terapie intensive in sofferenza: 14 regioni sopra la soglia d’allarme / 2. Il piano di Draghi per le riaperture: prima bisognerà vaccinare tutti gli over 70 /3. Non siamo solo spettatori: i protagonisti della guerra al virus siamo noi (di S. Mentana) /4. Esclusivo TPI: “Tutta l’Italia è ferma ma le terme non hanno mai chiuso”. Ecco le vacanze relax in zona rossa a prova di Dpcm

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, oggi 2.437 casi e 24 morti: tasso di positività allo 0,6%
Cronaca / Tragedia nel bresciano: 15enne uccisa da un colpo di fucile sparato per sbaglio dal fratello di 13 anni
Cronaca / Trieste: si dimette Puzzer, leader dei portuali che contestano il Green pass. “Lascio ma la protesta continua”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, oggi 2.437 casi e 24 morti: tasso di positività allo 0,6%
Cronaca / Tragedia nel bresciano: 15enne uccisa da un colpo di fucile sparato per sbaglio dal fratello di 13 anni
Cronaca / Trieste: si dimette Puzzer, leader dei portuali che contestano il Green pass. “Lascio ma la protesta continua”
Cronaca / All’Earth Technology Expo il primo acquedotto antisismico d’Italia
Cronaca / Mai più fascismi: immagini dalla manifestazione di Cgil, Cisl e Uil a San Giovanni a Roma
Cronaca / Roma, il video reportage dalla manifestazione dei sindacati: “Dire no al fascismo significa dare speranza alle donne e ai giovani”
Cronaca / Covid, oggi 2.983 casi e 14 morti: tasso di positività allo 0,6%
Cronaca / I sindacati scendono in piazza dopo l’assalto alla Cgil. Landini: "Le organizzazioni fasciste devono essere sciolte"
Cronaca / Green Pass, l’Italia non si blocca: proteste in tutto il Paese contro l’obbligo sul luogo di lavoro, ma senza disagi
Cronaca / Covid, oggi 2.732 casi e 42 morti: il bollettino del 15 ottobre 2021