Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 16:26
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Scommessa scooter, Balotelli denunciato per istigazione a delinquere e gioco d’azzardo

Scommessa scooter, Balotelli denunciato per istigazione a delinquere e gioco d’azzardo

VIDEO SCOMMESSA SCOOTER BALOTELLI – Dopo il famoso video della scommessa, con un amico che si è lanciato in mare a Napoli a bordo di uno scooter in cambio di 2 mila euro, Mario Balotelli è stato denunciato.

Il calciatore precisamente è stato denunciato all’autorità giudiziaria dalla Polizia Municipale della città partenopea, per istigazione a delinquere ed esercizio di gioco d’azzardo.

Balotelli denunciato dopo la scommessa sullo scooter in mare

L’episodio si è verificato sabato scorso. Balotelli nei pressi del Molo Beverello ha sfidato, a fronte di 2mila euro in contanti, chiunque avesse avuto il coraggio di buttarsi in mare con lo scooter. Alla fine un volontario è uscito fuori e l’uomo, Catello Buonocore, in mutande, si è gettato in acqua con il motorino di fronte a una folla che lo incitava e immortalava la scena con il cellulare.

La denuncia è scattata nell’ambito delle indagini sulla scommessa. Insieme con il calciatore è stato denunciato anche Buonocore.

Gli investigatori della Polizia Municipale hanno consegnato alla Procura i risultati delle attività investigative che riguardano Balotelli, Catello Buonocore, il proprietario dello scooter e il titolare della concessione d’uso del molo di Mergellina dove Buonocore si è lanciato in acqua. Contestate anche violazioni del Testo Unico dell’Ambiente, l’abbandono di rifiuti pericolosi, il getto pericoloso di cose.

> Tutte le notizie di cronca di TPI

Sono state contestate anche violazioni del Testo Unico dell’Ambiente, l’abbandono di rifiuti pericolosi, il getto pericoloso di cose.

Ora il magistrato a cui verrà affidato il fascicolo dovrà decidere le ipotesi di accusa da contestare.

Gli investigatori della Capitaneria di Porto e del Reparto Ambientale della Polizia Municipale hanno avviato sabato scorso indagini d’iniziativa avviate anche sulla base del video diventato in poco tempo virale sul web. Ieri lo scooter è stato ritrovato in Via Andrea D’Isernia, nel centro della città.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Milano, tabaccaio ruba a un cliente un Gratta e vinci da 100mila euro: indagato per truffa
Cronaca / Investe un cinghiale, morto 17enne nel casertano: guidava l’auto senza patente
Cronaca / Pullman scoperto della Roma: le strade chiuse oggi, deviazioni, metro chiusa, bus
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Milano, tabaccaio ruba a un cliente un Gratta e vinci da 100mila euro: indagato per truffa
Cronaca / Investe un cinghiale, morto 17enne nel casertano: guidava l’auto senza patente
Cronaca / Pullman scoperto della Roma: le strade chiuse oggi, deviazioni, metro chiusa, bus
Cronaca / Donna uccisa a coltellate a Vittoria, fermato il killer: “Omicidio casuale”
Cronaca / “Impossibile ignorare quelle fanciulle in fiore”: polemiche sul libro del prof che ha dato della “zoccoletta” a un’alunna
Cronaca / Stromboli, domato l’incendio scoppiato sul set di una fiction con Ambra Angiolini
Cronaca / Falcone spiato, dopo l’inchiesta di TPI presentata un’interrogazione in Senato
Cronaca / Regione Lazio, via libera alla legge sui diritti delle persone con disabilità
Cronaca / Covid, oggi 22.438 casi e 114 morti: il bollettino del 25 maggio 2022
Cronaca / Chi dice “no” al lavoro h24: la storia dell’atleta paralimpica Martina Caironi