Covid ultime 24h
casi +24.099
deceduti +814
tamponi +212.714
terapie intensive -30

Verona, cittadino romeno pestato e bruciato vicino alla stazione

Di Madi Ferrucci
Pubblicato il 8 Lug. 2019 alle 11:51 Aggiornato il 9 Lug. 2019 alle 19:35
0
Immagine di copertina

Verona, romeno pestato e bruciato vicino alla stazione – A Verona, nella mattina dell’8 luglio 2019, un uomo romeno di 42 anni è stato ritrovato ustionato e privo di conoscenza nei pressi della stazione di Villafranca. A ritrovato è stato il macchinista di un treno in arrivo, che lo ha notato riverso a terra vicino alla banchina di un binario, praticamente in fin di vita.

É stato pestato a sangue poco lontano e poi bruciato, forse con l’intenzione di ucciderlo. Non appena il macchinista si è accorto dell’uomo ha chiamato i soccorsi. Un’ambulanza lo ha tempestivamente trasportato al Centro ustioni dell’ospedale di Borgo Trento.

Al momento non si conoscono le cause dell’aggressione ma sono in corso i rilievi della Polizia scientifica e della Squadra mobile di Verona.

Sondrio, insultato e picchiato per il colore della pelle: senegalese in ospedale

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.