Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 07:29
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Vaccino, serve un richiamo entro 12 mesi e andrà ripetuto per anni: lo studio di Moderna

Immagine di copertina
Credit: Peter Endig/dpa-Zentralbild/ZB/ANSA

Per combattere il Covid dovremo abituarci a sottoporci a vaccini periodici, esattamente come attualmente ci si vaccina contro l’influenza stagionale. I virologi lo annunciavano da tempo e adesso è arrivata un’ulteriore conferma grazie a uno studio condotto da Moderna. L’immunità fornita dal vaccino Moderna può durare circa 7-8 mesi, in modo simile a quanto avviene per quello contro l’influenza, rendendo necessario un nuovo richiamo entro 12 mesi.

Moderna ha presentato i dati al Vaccine Day in uno studio dell’Università del Nuovo Galles pubblicato sul sito medrXiv, dove vengono inserite le ricerche ancora non validate dalla comunità scientifica.

Secondo i suoi modelli, l’immunoprotezione dall’infezione può indebolirsi nel tempo man mano che cala il livello di anticorpi neutralizzanti e quindi un richiamo potrebbe servire entro un anno dalla seconda dose. Tuttavia, spiega l’azienda, “la protezione dalla forma grave dell’infezione potrebbe durare più a lungo”. La variante sudafricana e quella brasiliana, sono quelle che più mettono a rischio l’immunità data dal vaccino di Moderna nelle popolazioni ad alto rischio. Per questo l’azienda sta puntando sull’aggiunta di un richiamo per la variante sudafricana in modo da poter dare una buona copertura, e sulla realizzazione di un vaccino multivalente.

Il lasso di tempo indicato rispecchia di fatto la copertura vaccinale osservata fino ad oggi dalla ricerca. Quindi, presumibilmente, la forza degli anti-corpi regge gli attacchi del virus almeno per questa durata di tempo “Si sta valutando la durata degli anticorpi – spiega Fabrizio Pregliasco, virologo dell’università di Milano e direttore sanitario dell’Irccs Galeazzi di Milano, illustrando la modalità di studio che si sta percorrendo per i vaccini – ad oggi abbiamo solo informazioni che riguardano la protezione fino a sei o sette mesi. Si presume che ci sia una protezione da stabilire per i diversi vaccini e che oscilla tra 9-12 mesi. A quel punto potrebbe esserci la necessità di rinforzare la risposta immunitaria”. Vale per Moderna, dunque, ma lo stesso discorso può essere esteso anche agli altri vaccini attualmente in uso. Ma non solo, identico ragionamento vale per chi sta contando, ora, sull’immunità acquisita dalla malattia.

Leggi anche: 1. Patrick Zaki chiede il vaccino anti-Covid: “Cerca di proteggersi in un abominevole carcere sovraffollato”; // 2. Retroscena TPI – Commissione d’inchiesta Covid: la Lega rischia il boomerang sulle Regioni; // 3. “Qui a Tokyo lo sport riparte dopo un anno di Covid, c’è gran voglia di gareggiare”: a TPI il tecnico della Federazione Nuoto; // 4. Quando la pandemia sarà finita, come faremo a capirlo? (di S. Mentana)

5. Pignoramenti delle case più veloci e meno fondi all’edilizia popolare: “Il Pnrr di Draghi fa un regalo alle banche”; // 6. Sondaggi: la maggioranza degli italiani è contraria a mantenere il coprifuoco alle 22:00; // 7. “Il coprifuoco riduce l’Rt del 13%, come le mascherine”: i risultati di uno studio europeo

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL COVID IN ITALIA E NEL MONDO

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, oggi 3.882 casi e 39 morti: tasso di positività allo 0,8%
Cronaca / Camilla è “morta per reazioni al vaccino AstraZeneca”, le conclusioni del medico legale
Cronaca / “Criminale senza scrupoli”: la garante dei detenuti di Ivrea paragona Draghi a Cesare Battisti
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, oggi 3.882 casi e 39 morti: tasso di positività allo 0,8%
Cronaca / Camilla è “morta per reazioni al vaccino AstraZeneca”, le conclusioni del medico legale
Cronaca / “Criminale senza scrupoli”: la garante dei detenuti di Ivrea paragona Draghi a Cesare Battisti
Cronaca / Green pass per lavorare: perché in Italia si e all’estero no
Cronaca / Processo Ruby ter, Berlusconi assolto a Siena
Cronaca / Covid, oggi 3.794 casi e 36 morti: tasso di positività allo 0,7%
Cronaca / È arrivato il numero 6 del settimanale di The Post Internazionale. Da oggi potete acquistare la copia digitale
Cronaca / Proteste no green pass: annullato corteo a Trieste, erano attese 20mila persone
Cronaca / Brescia, 49enne uccide a martellate in strada la ex fidanzata. Poi chiama i Carabinieri
Cronaca / Tragedia sul lavoro a Bologna: operaio di 22 anni muore schiacciato da un camion