Covid ultime 24h
casi +16.232
deceduti +360
tamponi +364.804
terapie intensive -55

Vaccino Astrazeneca, studio Usa: “100% di efficacia sui casi gravi. Nessun incremento di trombosi”

Di Lara Tomasetta
Pubblicato il 22 Mar. 2021 alle 11:04 Aggiornato il 22 Mar. 2021 alle 11:11
78
Immagine di copertina
Credit: Ansa foto

Vaccino Astrazeneca, studio Usa: “100% di efficacia sui casi gravi”

Un nuovo studio americano su AstraZeneca rivela che il vaccino è efficace al 79% nel prevenire i sintomi, e al 100% contro le conseguenze più gravi e l’ospedalizzazione. Lo studio è basato su 32.449 partecipanti tra cui ci sono stati 141 casi sintomatici di Covid. Nei pazienti over 65 è risultato efficace all’80%. AstraZeneca ha fatto sapere che continuerà ad analizzare i dati e si preparerà per l’analisi primaria da sottoporre alla Food and drug administration statunitense per l’autorizzazione all’uso di emergenza nelle prossime settimane. Non sono stati constatati problemi di sicurezza per quanto riguarda i coaguli di sangue. Lo studio sarà pubblicato su una rivista per review.

Il vaccino, prosegue lo studio è stato ben tollerato e il comitato indipendente per il monitoraggio della sicurezza dei dati (Dsmb) non ha identificato problemi di sicurezza. Il comitato ha condotto una revisione specifica degli eventi trombotici e della trombosi del seno venoso cerebrale (CVST) con l’assistenza di un neurologo indipendente e “non ha riscontrato alcun aumento del rischio di trombosi o eventi caratterizzati da trombosi tra i 21.583 partecipanti che hanno ricevuto almeno una dose del vaccino”.

“Questi risultati si aggiungono al crescente corpo di prove che dimostrano che questo vaccino è ben tollerato e altamente efficace contro tutte le gravità del Covid-19” ha commentato il vicepresidente esecutivo Mene Pangalos, annunciando la presentazione dei risultati alla Food and Drug Administration.

“Alla faccia del vaccino poco efficace” ha commentato lo scienziato Roberto Burioni su Twitter dopo la diffusione del documento.

Leggi anche: 1. “L’Italia non doveva sospendere il vaccino AstraZeneca, abbiamo agito per emotività o politica”: parla l’ex direttore generale di Aifa Luca Pani / 2. Invece di allarmarvi, chiedetevi a chi conviene se il vaccino AstraZeneca viene sospeso (di Luca Telese) / 3. Rischio Vaccino AstraZeneca, i soggetti con trombosi o embolie sono appena 37 su 17 milioni di vaccinati: i dati

4. Morti “con” e “senza” il vaccino: i dati che il Ministero dovrebbe fornire per fugare le paure su AstraZeneca / 5. Sui vaccini AstraZeneca non c’è nessun allarme: ecco i dati che lo dimostrano

78
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.