Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 21:06
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Treviso, sei anni fa diede fuoco alla moglie. Adesso è di nuovo (semi)libero.

Immagine di copertina

Andrea Loro ha ottenuto la semilibertà e lavorerà in un azienda

Treviso, sei anni fa diede fuoco alla moglie. Adesso è di nuovo (semi)libero

Andrea Loro, il 40enne che nel 2013 diede fuoco alla moglie, dopo sei anni ha ottenuto la semilibertà. Il Tribunale di sorveglianza di Venezia ha deciso che per la “condotta regolare” mantenuta in prigione l’uomo può ottenere la scarcerazione. Fu condannato dal tribunale di Treviso a 15 anni di carcere per il tentato omicidio della moglie Matilde Ardia.

Secondo le ricostruzioni della Procura, Loro la sera del 17 gennaio 2013 tentò di strangolare la moglie fino a privarla dei sensi, poi la caricò in macchina con sé e guidò l’auto per un breve tratto fino a schiantarsi contro un albero, nel tentativo di simulare un incidente. Per rendere la simulazione ancora più “credibile” l’allora 34enne diede infine fuoco alla macchina e fuggì poco dopo.

Il guidatore di un auto di passaggio si accorse però dell’incendio e estrasse subito la donna dall’auto, chiamando poco dopo soccorsi. Matilde riuscì ha sopravvivere ma riportò gravi ustioni su tutto il corpo.

La condanna di quindici anni scade nel 2023, con uno sconto di due anni ottenuto in sede di appello. Loro ha ottenuto la semilibertà e potrà uscire dalla casa circondariale per andare a lavoro. Alla sera però ha l’obbligo di rientro in cella.

Donna carbonizzata a Brescia, confessa l’ex amante del marito: “Volevo solo un chiarimento”
Salerno, fa esplodere l’appartamento e uccide la convivente: fermato un uomo
Denunciato per minacce, dà fuoco all’auto della ex: gravissima la donna
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Incendi alle antenne 5G, arrestato un 26enne complottista: voleva combattere il “nuovo ordine mondiale”
Cronaca / Si imbrattano di finto sangue per le vittime di Ischia: il blitz di Ultima Generazione alla Pinacoteca di Bologna
Cronaca / Barcone si ribalta al largo di Lampedusa: tre migranti non riemergono dall’acqua, 40 tratti in salvo
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Incendi alle antenne 5G, arrestato un 26enne complottista: voleva combattere il “nuovo ordine mondiale”
Cronaca / Si imbrattano di finto sangue per le vittime di Ischia: il blitz di Ultima Generazione alla Pinacoteca di Bologna
Cronaca / Barcone si ribalta al largo di Lampedusa: tre migranti non riemergono dall’acqua, 40 tratti in salvo
Cronaca / La Prefettura di Bologna mette sotto vigilanza Elly Schlein dopo l’attentato alla sorella
Cronaca / Perseguita il sacerdote, 62enne rischia processo per stalking
Cronaca / Covid, in chiesa tornano il segno della pace e le acquasantiere: le nuove regole della Cei
Cronaca / Maurizio Costanzo condannato a un anno: diffamò il gip del caso Gessica Notaro
Cronaca / Auto fuori strada in Umbria, quattro giovani morti
Cronaca / Il tribunale di Roma: “Gli immobili dei tedeschi vanno pignorati per risarcire le vittime del nazismo”
Cronaca / Maria Giovanna Maglie ricoverata: “Sono in ospedale da due mesi, fatemi gli auguri”