Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:10
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Modena, sospesa la potestà genitoriale dei coniugi che volevano sangue no vax per il figlio

Immagine di copertina

Il tribunale per i minorenni di Bologna ha sospeso provvisoriamente la potestà genitoriale ai coniugi del Modenese che, per motivi religiosi, vogliono solo sangue No vax per il figlio. Il bambino ha bisogno infatti di trasfusioni di sangue per un intervento chirurgico dovuto a una cardiopatia. E’ stato nominato, come tutore del piccolo, il servizio sociale competente per territorio.

Il 2 febbraio la Procura per i minorenni aveva presentato ricorso. Il giudice tutelare di Modena aveva accolto le ragioni del Policlinico Sant’Orsola sulla necessità dell’intervento e sulla sicurezza del sangue.

Il bambino è ricoverato da diverse settimane nel reparto di cardiologia pediatrica ”per una particolare patologia”, ha dichiarato l’ospedale, a cui la famiglia ha fatto sapere che non accetterà in nessun caso sangue che arrivi da donatori vaccinati contro Covid-19. Al punto da lanciare un appello nelle chat e nei gruppi no-vax per trovare persone non vaccinate disposte a donare il proprio sangue, ha riportato oggi la Gazzetta di Modena. Una soluzione a cui il Sant’Orsola e il centro trasfusionale si oppongono, sostenendo che le donazioni di sangue devono seguire protocolli di legge rigidi.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Posillipo, colpisce un bagnante con il casco e tenta di annegarlo
Cronaca / Covid, oggi 13.668 casi e 102 morti: tasso di positività al 13%
Cronaca / Roma, incendio in una fabbrica di vernici a Monterotondo, pericolo intossicazione: “Tenete finestre chiuse”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Posillipo, colpisce un bagnante con il casco e tenta di annegarlo
Cronaca / Covid, oggi 13.668 casi e 102 morti: tasso di positività al 13%
Cronaca / Roma, incendio in una fabbrica di vernici a Monterotondo, pericolo intossicazione: “Tenete finestre chiuse”
Cronaca / Quarte dosi di vaccino, la campagna non decolla: il governo si è scordato della pandemia?
Cronaca / Partorì la figlia mentre era in coma, dopo 2 anni la abbraccia per la prima volta
Cronaca / Morta dopo il vaccino, per lo Stato la sua vita vale 77mila euro
Cronaca / Pistoia, trova la fidanzata in casa con un altro e la accoltella
Cronaca / Roma, anziana rapinata al bancomat: un operaio segue il ladro e lo fa arrestare
Cronaca / Covid, oggi 27.162 casi e 62 morti: tasso di positività al 13,95%
Cronaca / Milano, barista 18enne pedinata e molestata: il padre raggiunge l’aggressore e lo picchia per strada