Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:10
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Durata illimitata del Green Pass, mascherine all’aperto, Dad dimezzata: le nuove regole anti-Covid al vaglio del governo

Immagine di copertina
Credit: ANSA/TINO ROMANO

Scuola, mascherine e Green Pass: le nuove regole allo studio del governo

Dalla durata illimitata del Green Pass per chi ha fatto la terza dose alla proroga dell’obbligo di mascherine all’aperto fino a nuove misure per la scuola: sono alcune delle regole anti-Covid che il governo dovrebbe imporre in due Cdm previsti in settimana, il primo dei quali è in programma oggi, lunedì 31 gennaio, alle ore 15.00. Ecco quali sono le norme al vaglio dell’esecutivo, che torna a lavorare a piano regime dopo la rielezione di Sergio Mattarella come presidente della Repubblica.

Mascherine all’aperto

L’obbligo di indossare la mascherine all’aperto anche in zona bianca, imposto poco prima di Natale e in scadenza proprio oggi, verrà prorogato. La misura interessa tre Regioni che attualmente si trovano in zona bianca: Umbria, Molise, Basilicata. Dalla zona gialla, infatti, l’obbligo scatta in automatico. La misura potrebbe essere prorogata fino al 31 marzo, giorno in cui scade lo stato di emergenza.

Discoteche

Stesso discorso per la misure che impone la chiusura delle discoteche e sale da ballo. Anche in questo caso vi sarà una proroga della misura. I ministri della Lega spingono per riaprire le attività dal 15 febbraio, mentre il ministro Speranza è più cauto: la regole potrebbe essere prorogata fino a fine febbraio oppure, se dovesse passare la linea del rigore, fino al 31 marzo.

Scuola: dad e quarantene

È una delle misure più attese. Dopo le modifiche già introdotte con il decreto Sostegni, che prevede il rientro senza tampone dall’autosorveglianza per gli alunni che hanno il Green Pass rafforzato, il governo dovrebbe semplificare ancora di più le norme su dad e quarantene.

Ad eccezione della scuole dell’infanzia, dove già con un caso saranno sospese le attività, a partire dalle elementari con 2 casi si resterà in classe, mentre con 3 si finirà in dad, uniformando così la regola a quella delle medie e delle superiori. Per tutti i vaccinati o guariti, però, la dad verrà accorciata da 10 a 5 giorni. In caso di febbre o raffreddore durante la didattica a distanza servirà un tampone molecolare o antigenico prima di rientrare in classe e non più il certificato medico, che resta obbligatorio per coloro che devono rientrare a scuola dopo aver contratto il Covid.

Anche le quarantene scolastiche in caso di contatti con un positivo dovrebbero essere equiparate a quelle in vigore per tutti i cittadini: autosorveglianza per i vaccinati o i guariti da meno di 120 giorni e per chi ha il booster, 5 giorni per chi è vaccinato con seconda dose o guarito da più di 120 giorni, 10 giorni per i non vaccinati.

Durata illimitata del Green Pass per chi ha terza dose

Da domani, martedì 1 febbraio, la durata del Green Pass per chi ha fatto solo la seconda dose scende da 9 a 6 mesi. Il governo, invece, dovrebbe rendere illimitata la durata della certificazione verde per chi ha fatto la terza dose dal momento che l’Aifa non ha autorizzato né previsto una quarta dose del vaccino anti-Covid.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL COVID IN ITALIA E NEL MONDO
TUTTI I NUMERI SUL COVID NEL MONDO
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Posillipo, colpisce un bagnante con il casco e tenta di annegarlo
Cronaca / Covid, oggi 13.668 casi e 102 morti: tasso di positività al 13%
Cronaca / Roma, incendio in una fabbrica di vernici a Monterotondo, pericolo intossicazione: “Tenete finestre chiuse”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Posillipo, colpisce un bagnante con il casco e tenta di annegarlo
Cronaca / Covid, oggi 13.668 casi e 102 morti: tasso di positività al 13%
Cronaca / Roma, incendio in una fabbrica di vernici a Monterotondo, pericolo intossicazione: “Tenete finestre chiuse”
Cronaca / Quarte dosi di vaccino, la campagna non decolla: il governo si è scordato della pandemia?
Cronaca / Partorì la figlia mentre era in coma, dopo 2 anni la abbraccia per la prima volta
Cronaca / Morta dopo il vaccino, per lo Stato la sua vita vale 77mila euro
Cronaca / Pistoia, trova la fidanzata in casa con un altro e la accoltella
Cronaca / Roma, anziana rapinata al bancomat: un operaio segue il ladro e lo fa arrestare
Cronaca / Covid, oggi 27.162 casi e 62 morti: tasso di positività al 13,95%
Cronaca / Milano, barista 18enne pedinata e molestata: il padre raggiunge l’aggressore e lo picchia per strada