Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 17:30
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Samara Challenge, svelato il mistero: “Ecco chi è” la bambina indemoniata. Ma è una bufala

Immagine di copertina
Samara Challenge, svelato il mistero: ecco chi è la bambina indemoniata. È una bufala

Il “Samara Challenge“, lo scherzo folle ispirato alla protagonista del film horror The Ring, è stato definito un fake, una bufala. A Roma un gruppo di ragazzi ha pubblicato un video in cui si assiste alla “cattura” della bimba indemoniata nel quartiere romano Centocelle.

Il giallo di Samara è stato quindi svelato. E dietro la bambina spaventosa dai lunghi capelli neri, vestita solo con un lenzuolo bianco, si nasconde un uomo che è anche un volto noto del web che siamo abituati a vedere sui social. È quanto si apprende dal video pubblicato sulla pagina di Welcome to Favelas.

 

Classe 1988, romano, l’uomo che si nasconde dietro a Samara è un personaggio che da anni si diletta nel diffondere fake news sull’onda del risentimento popolare.

Il gioco Samara Challenge è partito da Catania, toccando anche Cagliari e Foggia. Nell’ultima settimana si è diffuso anche a Roma. Nel quartiere di San Basilio un gruppo di ragazzi ha tentato di cacciare via la persona travestiva da Samara prendendola a calci.

Il video comparso sui social recita “Presa Samara a Centocelle, ecco chi c’era dietro”. “Ma che è sta pagliacciata?”, chiede qualcuno alla persona travestita.

“Aho sto a lavorà, me sto a fà il giro dell’Italia”, risponde la Samara dietro alla quale si nasconde il personaggio bufalaro.

Lo scherzo Samara Challenge sta diventando pericoloso e sono tanti gli episodi spiacevoli documentati dal web. La “Challenge” prevede anche la reazione sui social e la condivisione di immagini e video su Instagram con il relativo hashtag: #samarachallenge da parte degli organizzatori dello scherzo.

Secondo quanto riporta Il Messaggero, a Barcellona, in provincia di Messina, un anziano si è sentito male per la paura. A Torre del Greco Samara ha impugnato persino un coltello.

Il timore è che i cittadini possano avere reazioni violente verso la persona che si nasconde dietro questo personaggio travestito inquietante.

Arriva a Roma la Samara Challenge: la protagonista di The Ring spaventa i passanti di Parco Meda
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Torino, 47enne si sposa in fin di vita in ospedale: poche ore dopo un trapianto di cuore lo salva
Cronaca / Strage Marmolada, identificato il sopravvissuto trovato senza documenti
Cronaca / Incidente sul Cervino, trovati i corpi di due alpinisti: caduti per circa 400 metri
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Torino, 47enne si sposa in fin di vita in ospedale: poche ore dopo un trapianto di cuore lo salva
Cronaca / Strage Marmolada, identificato il sopravvissuto trovato senza documenti
Cronaca / Incidente sul Cervino, trovati i corpi di due alpinisti: caduti per circa 400 metri
Cronaca / La startup di spesa a domicilio Gorillas lascia l’Italia e licenzia i dipendenti
Cronaca / Roma, baby gang picchia due ragazzi disabili e pubblica video sui social
Cronaca / Covid, identificata nuova sottovariante “Omicron BA.2.75”: perché spaventa più delle altre
Cronaca / Salvano uomo nudo in mare che stava annegando, poi la scoperta: era evaso dai domiciliari
Cronaca / Lettera di uno studente 15enne: “Basta con le divisioni politiche, la tutela dell’ambiente ci riguarda tutti”
Cronaca / Tromba d'aria a Cremona: tetto di un palazzo vola via e si schianta su un'auto
Cronaca / I dipendenti non parlano inglese, il Maschio Angioino di Napoli chiude 2 ore al giorno