Covid ultime 24h
casi +8.561
deceduti +420
tamponi +143.116
terapie intensive +21

Samara Challenge, svelato il mistero: “Ecco chi è” la bambina indemoniata. Ma è una bufala

Di Clarissa Valia
Pubblicato il 3 Set. 2019 alle 18:18 Aggiornato il 10 Gen. 2020 alle 20:21
0
Immagine di copertina

Samara Challenge, svelato il mistero: ecco chi è la bambina indemoniata. È una bufala

Il “Samara Challenge“, lo scherzo folle ispirato alla protagonista del film horror The Ring, è stato definito un fake, una bufala. A Roma un gruppo di ragazzi ha pubblicato un video in cui si assiste alla “cattura” della bimba indemoniata nel quartiere romano Centocelle.

Il giallo di Samara è stato quindi svelato. E dietro la bambina spaventosa dai lunghi capelli neri, vestita solo con un lenzuolo bianco, si nasconde un uomo che è anche un volto noto del web che siamo abituati a vedere sui social. È quanto si apprende dal video pubblicato sulla pagina di Welcome to Favelas.

Classe 1988, romano, l’uomo che si nasconde dietro a Samara è un personaggio che da anni si diletta nel diffondere fake news sull’onda del risentimento popolare.

Il gioco Samara Challenge è partito da Catania, toccando anche Cagliari e Foggia. Nell’ultima settimana si è diffuso anche a Roma. Nel quartiere di San Basilio un gruppo di ragazzi ha tentato di cacciare via la persona travestiva da Samara prendendola a calci.

Il video comparso sui social recita “Presa Samara a Centocelle, ecco chi c’era dietro”. “Ma che è sta pagliacciata?”, chiede qualcuno alla persona travestita.

“Aho sto a lavorà, me sto a fà il giro dell’Italia”, risponde la Samara dietro alla quale si nasconde il personaggio bufalaro.

Lo scherzo Samara Challenge sta diventando pericoloso e sono tanti gli episodi spiacevoli documentati dal web. La “Challenge” prevede anche la reazione sui social e la condivisione di immagini e video su Instagram con il relativo hashtag: #samarachallenge da parte degli organizzatori dello scherzo.

Secondo quanto riporta Il Messaggero, a Barcellona, in provincia di Messina, un anziano si è sentito male per la paura. A Torre del Greco Samara ha impugnato persino un coltello.

Il timore è che i cittadini possano avere reazioni violente verso la persona che si nasconde dietro questo personaggio travestito inquietante.

Arriva a Roma la Samara Challenge: la protagonista di The Ring spaventa i passanti di Parco Meda

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.